I nostri speciali

Back to school

Voto in condotta: come funziona? I comportamenti che ti fanno prendere 5

Di Valeria Roscioni.

Voto in condotta: cosa non devi assolutamente fare se non vuoi prendere 5 in condotta. Ecco i comportamenti che possono farti prendere l'insufficienza

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

Come evitare il 5 in condotta
Come evitare il 5 in condotta — Fonte: istock

COME FUNZIONA IL VOTO IN CONDOTTA

È buona norma e regola comportarsi bene a scuola. Non bisogna rispondere male ai professori (lo stesso vale anche per il preside!), occorre svolgere tutti i compiti che vi vengono assegnati ed è assolutamente necessario evitare di azzuffarsi con i compagni (anche se secondo voi sono insopportabili!). Tutto questo non solo per una questione di educazione e buon senso, motivazioni che dovrebbero essere di per se sufficienti, ma anche perche una cattiva condotta a scuola può portarvi alla bocciatura nonostante abbiate buoni voti nelle materie.

5 IN CONDOTTA

A scuola il binomio genio e sregolatezza, infatti, non paga: per passare all’anno successivo o essere ammessi all’Esame di Stato è fondamentale non solo avere almeno sei in tutte le materie, ma anche evitare di prendere il 5 in condotta, cioè l'insufficienza.

VOTO IN CONDOTTA: LA REGOLA

Dato che "studente avvisato mezzo salvato", noi di Studenti.it siamo andati sul sito del Miur alla ricerca della regola specifica, e abbiamo scoperto che per prima cosa onde evitare di essere bocciati sarebbe meglio non prendere una sanzione disciplinare, avvertimento che vale come “una sorta di cartellino giallo dopo il quale se i comportamenti gravi persistono il consiglio di classe darà il cartellino rosso, cioè il 5 in condotta”. E non bisogna essere degli esperti di calcio per capire questa metafora.

Quali sono, però, i comportamenti per cui matematicamente si rischia di finire prima sanzionati e poi bocciati? Scoprili insieme a noi!

5 IN CONDOTTA: I COMPORTAMENTI DA EVITARE

Ecco, qui di seguito, tutti i comportamenti da evitare per non rischiare di ritrovarsi col 5 in condotta in pagella e dover quindi ripetere l'anno!

  • Le assenze
    Non frequentare regolarmente i corsi e non assolvere assiduamente agli impegni di studio
  • Non avere rispetto
    Non avere nei confronti del capo d'istituto, dei docenti, del personale della scuola e dei loro compagni lo stesso rispetto che si ha per sé stessi
  • Disubbidire
    Non osservare le disposizioni organizzative e di sicurezza dettate dai regolamenti dei singoli istituti
  • Fare un cattivo utilizzo delle strutture
    Non utilizzare correttamente le strutture, i macchinari e i sussidi didattici
  • Danneggiare la scuola
    Arrecare danno al patrimonio della scuola