Versione latino Maturità: come tradurre Seneca

Di Elisa Chiarlitti.

Quest'anno ci sarà una Versione di latino di Seneca alla seconda prova di Maturità? Ecco la guida che ti prepara a svolgere la traduzione

La Maturità 2018 proporrà ai maturandi del liceo classico una versione di latino. Dato che ormai il tempo a disposizione non è più moltissimo è il momento di fare un ripasso prima di confrontarsi con la traduzione prevista dal Miur (vai alle versioni degli anni precedenti). Per non arrivare impreparati il giorno del secondo scritto è utile conoscere tutto sugli autori latini, così da riuscire a svolgere un’ottima versione di latino sull’autore scelto dal Ministero dell'Istruzione, che però si scoprirà solo il giorno della prova.
In questa guida potrai trovare tutte le informazioni per svolgere le versioni di latino di Seneca.

Per altri aggiornamenti sull’esame, leggi: Seconda prova Maturità 2018 tutto sulle tracce

VERSIONE LATINO SECONDA PROVA PER LICEO CLASSICO: AIUTO PER LA TRADUZIONE

Versione di Seneca seconda prova maturità: aiuto alla traduzione
Versione di Seneca seconda prova maturità: aiuto alla traduzione — Fonte: istock

Per affrontare al meglio la seconda prova di latino è importante conoscere a fondo la materia e i relativi autori. Ti sembra una mole di studio troppo grande? Niente paura, ecco per gli studenti del Liceo Classico tutte le risorse per svolgere la traduzione di latino nel caso il Ministero proponesse un brano di Seneca. Nella gallery qui sotto troverai tutto quello che devi sapere su questo autore: biografia, stile, opere principali e piccoli trucchetti che ti saranno utili anche all'orale.
Buona lettura e in bocca al lupo!

VERSIONE MATURITA’ 2018 LICEO CLASSICO, TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

Cerchi altre informazioni sulle versioni di latino e su come svolgere la traduzione? Ecco tutti i link utili che ti potranno essere d’aiuto per svolgere la tua seconda prova di latino.