SPECIALE MATURITA' 2018

|Date maturità 2018| Tesine | Gruppo Fb maturità 2018 |

II PROVA 2002

LICEO LINGUISTICO


Tema di lingua straniera
1) In tutti i tempi e in tutte le letterature poeti e scrittori hanno sempre cantato l'amore. Parla delle liriche o dei romanzi d'amore che ti sono rimasti maggiormente impressi e commentali, inquadrandoli nella corrente letteraria di appartenenza e illustrandone gli aspetti più significativi dal punto di vista del contenuto e della forma.
2)Il mondo dopo l'attentato dello scorso 11 settembre alle torri gemelle di New York: analizza le conseguenze culturali, sociali ed economiche di questo terribile evento.
3) Secondo un'indagine del Censis, il nostro sistema propduttivo ha una lenta capacità di assorbimento di capitale umano qualificato. La percentuale italiana di occupati con titoli di studio universitario è infatti nettamente inferiore a quella dei maggiori paesi europei. Rifletti su questo fenomeno ed esponi le tue idee in proposito.
Il candidato è tenuto a svolgere nella lingua straniera da lui scelta la prova di composizione su uno dei temi indicati, o una prova di comprensione e produzione su uno dei testi proposti per ciascuna lingua.

LICEO ARTISTICO
Tema di disegno geometrico, prospettiva e architettura
Il candidato, con libera scelta dei materiali e delle tecniche, sulla base delle metodologie e delle esperienze acquisite durante il corso di studi, sviluppi il tema di seguito indicato mediante gli elaborati che ritiene più utili ai fini di una coerente presentazione del proprio iter progettuale.
Progettare un padiglione temporaneo per la vendita e lo scambio di libri, nuovi e usati, e prodotti multimediali, da realizzarsi all' interno di un parco di quartiere.
La superficie massima coperta deve essere contenuta entro i 200 mq.

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE
(Indirizzo programmatori)
Tema di ragioneria ed economia aziendale
Il candidato rappresenti il quadro degli archivi comunemente utilizzati in aziende di medie dimensioni precisandone funzioni e compiti.
Successivamente scelga tre di tali archivi e, con adeguate esemplificazioni, li illustri evidenziandone gli eventuali collegamenti. Rediga quindi lo Stato patrimoniale e il Conto economico al 31/12/2001 dell'impresa industriale Alfa spa tenendo presente i dati sintetici sotto riportati e che vi è stata una perdita d'esercizio provocata dall[fe]incidenza degli oneri finanziari. Attivo (importi in euro) Passivo (importi in euro) Crediti verso soci 100.000 Patrimonio netto 2.600.000.
Immobilizzazioni 3.800.000 Fondi per rischi e oneri 230.000
Attivo circolante 5.800.000 Trattamento fine rapporto 650.000.
Ratei e risconti 18.000 Debiti 6.200.000 Ratei e risconti 38.000 Totale attivo 9.718.000 Totale passivo 9.718.000.
Successivamente sviluppi uno dei seguenti punti.
1. Evidenziare e commentare la situazione finanziaria della società attraverso le informazioni desumibili dalla rielaborazione dei documenti di bilancio e dal calcolo di opportuni indici.
2. Ipotizzare le decisioni che potrebbero essere assunte per migliorare la situazione finanziaria illustrandone i possibili effetti sul Conto economico e presentando le rilevazioni in partita doppia delle scelte operate.
3. Descrivere le caratteristiche del bilancio delle imprese bancarie e rilevare in partita doppia le seguenti operazioni indicando anche i riflessi sulle voci di bilancio: - conteggio delle competenze e spese su conti correnti attivi relativo al primo trimestre;
- concessione di un mutuo ipotecario e scadenza della prima rata semestrale di rimborso;
- concessione di anticipi su fatture;
- acquisto di titoli per conto proprio; - acquisto di titoli per conto della clientela.
Dati mancanti a scelta.

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE
(Indirizzo giuridico economico aziendale)
Tema di economia aziendale

1) Un laboratorio artigiano di gastronomia, con ragione sociale "Golosità di Rossi Mario & C. snc", è gestito dai fratelli Mario e Alberto con la collaborazione del padre e di alcuni dipendenti: Mario cura la produzione, Alberto gestisce la parte commerciale e amministrativa dell'azienda che nell'esercizio 2000 ha realizzato ricavi per vendite all'ingrosso a locali aziende di ristoro pari a L. 2.050
milioni e un ROE del 20%. La situazione patrimoniale dell[fe]azienda presentava attività immobilizzate per L. 1.080
milioni, patrimonio netto per L. 720 milioni e totale impieghi per L. 1.500 milioni.
Visto il particolare interesse della clientela per le torte dolci e salate realizzate secondo antiche ricette della nonna, i fratelli Rossi decidono di attuare il sogno già accarezzato dal padre: produrre torte a livello industriale e commercializzarle in tutta la regione attraverso un confezionamento che ne garantisca la conservazione per almeno sei mesi mantenendone inalterate le caratteristiche di qualità. Per tradurre in realtà tale progetto i fratelli Rossi necessitano di un finanziamento da utilizzare, tra l'altro, per l'ampliamento dei locali di produzione e l'acquisizione di nuovi macchinari e impianti. A questo fine presentano all'inizio del 2001 il progetto a una locale banca così articolato: - storia dell'azienda familiare;
- sintesi dell'idea imprenditoriale;
- analisi del mercato in cui opera l'azienda e di quello potenziale ipotizzato;
- piano di marketing tenuto conto che il 10% dei nuovi investimenti sarà destinato ai costi di commercializzazione e promozione della nuova produzione;
- struttura organizzativa della nuova azienda che, oltre ai fratelli Rossi e al padre, prevede 20 dipendenti con mansioni diverse;
- forma giuridica dell'impresa considerando che la famiglia Rossi ha deciso di limitare la propria responsabilità e incrementare il capitale di rischio;
- previsioni economico-finanziarie necessarie per realizzare il progetto.
Il candidato rediga tale progetto e nell'ipotesi che: -la banca abbia concesso un fido utilizzabile per operazioni a breve e a medio-lunga scadenza,
-l'esercizio 2001 abbia evidenziato un risultato economico lordo pari a 86.000 (L. 166.519.220) unito a una consistente disponibilità finanziaria, presenti poi, assumendo i dati necessari, lo Stato patrimoniale e il Conto economico al 31/12/2001.
2) A fine esercizio 2001 il responsabile della gestione del magazzino procede alla valutazione delle rimanenze. Descrivere i diversi criteri utilizzabili e presentare, commentandone i risultati, una esemplificazione in cui vengano applicati i procedimenti a direct costing e a full costing. 2. Dopo aver illustrato il procedimento per la determinazione delle basi imponibili IRAP e IRPEG, calcolare e rilevare contabilmente il carico fiscale della società nell' esercizio 2001 ipotizzando e commentando le variazioni fiscali dovute a:
- svalutazione dei crediti;
- valutazione delle rimanenze;
- ammortamenti;
- manutenzioni e riparazioni.
1. Per investire la liquidità resasi disponibile nel corso dell'esercizio 2001, la società ne affida la gestione alla locale banca di fiducia incaricandola di ricercare la migliore combinazione rischio/rendimento. Presentare la relazione predisposta dal responsabile dell'ufficio finanziario della banca nella quale propone quattro forme di investimento e suggerisce, motivandola, quella del risparmio gestito ritenuta rispondente al grado di rischio che il cliente ha indicato.

ISTITUTO PROFESSIONALE TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE
(Indirizzi: Informatico - Linguistico)
Tema di economia d'azienda

L'avanzamento del processo di attuazione dell'Unione europea, grazie anche all'unificazione monetaria, sta modificando il contesto in cui operano le imprese promuovendo una riflessione mirata a ridefinire, tra l'altro, le politiche finanziarie e di mercato.
Il candidato, dopo aver trattato l'argomento nelle linee generali, si soffermi sul valore informativo del bilancio in generale, con particolare attenzione alla riclassificazione e riaggregazione delle voci dello stato patrimoniale e del conto economico. La trattazione deve essere integrata, a scelta del candidato, sviluppando uno dei seguenti punti: - La procedura del budgetary control.
- Il personale con riferimento al reperimento, alla selezione, alla formazione ed all'inserimento in azienda.