Vaccini e scuola: verso l'obbligo per la riapertura a settembre

Di Redazione Studenti.

Scuola: verso l'obbligo di vaccino per docenti e ATA. La direzione del Governo per assicurare una riapertura sicura e in presenza a settembre

VACCINI OBBLIGATORI

Verso l'obbligo di vaccino per il personale scolastico entro la riapertura delle scuole a settembre
Verso l'obbligo di vaccino per il personale scolastico entro la riapertura delle scuole a settembre — Fonte: istock

Si lavora senza sosta per assicurare il rientro in classe in presenza a settembre 2021. I nodi ancora da sciogliere riguardano soprattutto i trasporti per evitare il rischio di assembramento fuori da scuola, mentre si definiscono le linee guida per il rientro in sicurezza che ricalcano quelle dell'anno scorso. 

VACCINI PER STUDENTI

Nel mentre prosegue anche la campagna vaccinale. Dopo l'autorizzazione dell'EMA al vaccino Pfizer per la fascia 12-17, è arrivata anche quella per il Moderna. Nel mentre si prosegue con la vaccinazione di insegnanti e personale ATA: attualmente a non aver ricevuto ancora una dose sarebbero oltre 200mila dipendenti, circa il 15% del personale scolastico. I numeri effettivi dovranno essere comunicati dalle regioni al Governo entro il 20 agosto. 

CAMPAGNA VACCINALE PER DOCENTI E ATA

Secondo i presidi si stanno sovrastimando i numeri dei non vaccinati ma queste sono ore decisive per capire se, al rientro a scuola a settembre, al personale scolastico verrà imposto l'obbligo di vaccinarsi entro la riapertura. Secondo le indiscrezioni il Governo è in ballo l'obbligo vaccinale per docenti e personale ATA, che dovranno adeguarsi entro il 12 settembre. Pena, la sospensione

Un'altra strada percorribile è quella di cercare di raggiungere l'immunizzazione senza mettere l'obbligo di vaccinarsi. Ma senza il raggiungimento dei numeri per l'immunizzazione, si procederebbe comunque con l'imposizione.

Il 27 luglio Draghi e il Ministro Bianchi si incontreranno con i sindacati e, nelle prossime settimane, verranno definite tutte le strategie per rientrare a scuola in sicurezza. Il Ministro dell'Istruzione ha invitato tutti, con un video sulla pagina Facebook del MI, a vaccinarsi: "Vaccinarsi è un atto di responsabilità. Significa prendersi cura di noi stessi e degli altri".