Vacanze di Natale scuola: i trucchi per non rimandare i compiti fino all'ultimo

Di Maria Carola Pisano.

Vacanze di Natale, scuola: gli studenti saranno sommersi dai compiti a casa. Ecco i nostri consigli per non rimandare fino all'Epifania

VACANZE NATALE 2017 2018 SCUOLA

Compiti per le vacanze di Natale 2017: i trucchi per non ridursi all'ultimo
Compiti per le vacanze di Natale 2017: i trucchi per non ridursi all'ultimo — Fonte: istock

Tutti gli studenti, nessuno escluso, hanno ufficialmente cominciato il conto alla rovescia per le vacanze di Natale! Proprio così: la pausa natalizia è infatti lo stop più lungo dell'anno scolastico, in cui gli studenti possono approfittare per stare un po' in famiglia e frequentare gli amici. Ma, come al solito, non devono dimenticare i loro doveri: saranno infatti caricati dai professori di compiti per casa da svolgere durante le vacanze di Natale scolastiche 2017.

VACANZE DI NATALE SCUOLA

Come sempre, il rischio è di ridursi all'ultimo per fare tutti i compiti assegnati dai professori per le vacanze di Natale e, magari, trovarsi il giorno dell'Epifania a dover affrontare tutte le materie in poche ore. Niente di più sbagliato: da una parte, infatti, correrete il pericolo di non capire nulla e non riuscire a fare tutti i compiti e studiare tutte le pagine assegnate dai professori. Dall'altra, fino all'ultimo giorno delle vacanze di Natale, avrete sempre la preoccupazione di doverli fare. Noi vi consigliamo di non rimandare e di affrontare le vacanze di Natale con serenità. Ecco qualche trucco per evitare di venire sommersi dai compiti per Natale.

VACANZE SCOLASTICHE: AFFRONTALE NEL MODO GIUSTO