Vacanze di Natale più lunghe? Tutti contro la proposta

Di Maria Carola Pisano.

Vacanze di Natale più lunghe? Tutti contrari all'ipotesi: no di Bianchi e no dei presidi

VACANZE DI NATALE PIÙ LUNGHE?

Vacanze di Natale 2021 più lunghe: no di Bianchi
Vacanze di Natale 2021 più lunghe: no di Bianchi — Fonte: getty-images

Rientro in classe a fine gennaio? Il Ministro Patrizio Bianchi boccia l'idea. Dopo la proposta di Galli per prolungare le vacanze natalizie e far ripartire la dad per i più piccoli e quella del sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, Bianchi ha chiarito che "È sbagliata la misura di prolungamento delle vacanze natalizie, la scuola è il comparto della nostra società che con più passione e capacità ha risposto all’invito alla vaccinazione".

PROLUNGAMENTO DELLE VACANZE DI NATALE: NO DI BIANCHI

“Il personale prima dell’obbligo era già vaccinato al 96%, oggi c’è l’obbligo. I ragazzi più grandi sono stati vaccinati oltre l’85%, gli altri siamo già all’80%, abbiamo iniziato a vaccinare i più piccoli da poco ma anche lì la rispondenza è stata molto alta”, prosegue Bianchi. 

LA POSIZIONE DEI PRESIDI

Parere negativo anche dal presidente di ANP, sentito da La Repubblica, Antonello Giannelli“Una iniziativa del genere non porterebbe grandi risultati a meno che non venga messo a punto un piano in cui si stabilisce che nelle scuole si rientra il 18 gennaio ma con tutti i ragazzi vaccinati”.

Sicuramente la decisione sulla riapertura delle scuole a gennaio avverrà nelle prossime settimane e prima della fine delle vacanze di Natale: il Ministero dell'Istruzione e quello della Salute decideranno il da farsi a seconda dell'andamento dei contagi. 

Covid e scuola, le ultime novità: