Università degli Studi di Firenze

L'Università degli Studi di Firenze ha radici che risalgono al 1321 con lo Studio Generale voluto dalla repubblica fiorentina, inizialmente focalizzato su diritto, lettere e medicina. Personalità illustri come Giovanni Boccaccio vi insegnarono. La sua importanza venne sancita da una bolla papale di Clemente VI, concedendole lo status di università imperiale nel 1364. Successivamente, spostamenti frequenti avvennero a causa di cambiamenti di governo.

Nel 1859, con l'allontanamento del granduca, nacque l'Istituto Superiore di Studi Pratici e di Perfezionamento, ottenendo il riconoscimento universitario solo nel 1924. Nel corso degli anni, diverse facoltà sono state istituite, incluso Ingegneria nel 1970. Nel 2013, le facoltà sono state abolite a seguito di riforme, con le Scuole responsabili delle attività didattiche.

Oggi, l'Università di Firenze è un importante centro di ricerca e formazione in Italia, con una vasta comunità accademica di docenti, ricercatori, personale amministrativo e studenti.

- Studiare a Firenze: alloggi, mense, biblioteche e vita studentesca

- Università e corsi di laurea in Toscana

continua a leggere

Corsi di laurea

Accounting, Auditing e Controllo

  • Corso in lingua italiana

Archeologia

  • Corso in lingua italiana

Architettura

  • Corso in lingua italiana

Architettura

  • Corso in lingua italiana

Architettura del Paesaggio

  • Corso in lingua italiana

155 corsi di laurea trovati

Tutti i corsi

  • 4485
  • 1428
  • 1005