Unica: cos'è e come funziona la nuova piattaforma MIM per le iscrizioni a scuola 2024-25

Unica: cos'è e come funziona la nuova piattaforma MIM per l'orientamento, per i servizi amministrativi e digitali dedicata a famiglie e studenti

Unica: cos'è e come funziona la nuova piattaforma MIM per le iscrizioni a scuola 2024-25
getty-images

Unica, nuovo servizio MIM

Fonte: getty-images

Unica è la nuova piattaforma del MIM che rappresenta il nuovo e solo punto di accesso ai servizi digitali dedicati alle famiglie e agli studenti e per agevolare le comunicazioni scuola - famiglia. Attraverso la piattaforma Unica dovranno essere inoltrate le domande di iscrizioni a scuola 2024-25 dal 18 gennaio ed entro il 10 febbraio

Particolare attenzione su Unica è data al tema dell’orientamento: grazie a nuovi strumenti, con il docente tutor, che consentiranno a ciascun studente di individuare e valorizzare i propri talenti e che, con il docente orientatore, daranno un concreto supporto nell’individuazione del percorso più indicato per il futuro dei ragazzi, universitario o professionale. La piattaforma sarà disponibile per oltre 10 mila scuole statali e paritarie, interessando più di 6,5 milioni di studenti, circa 8 milioni di genitori, delegati, tutori o responsabili genitoriali, e più di 1 milione di persone che lavorano ogni giorno nella scuola. 

Unica: cos'è

Su Unica studenti e famiglie possono avere un quadro completo del percorso scolastico e una serie di informazioni utili per l'orientamento, al fine di compiere scelte più consapevoli possibili riguardo il futuro dello studente:

  • consultare informazioni e dati utili per una scelta consapevole del percorso scolastico e post – scolastico;
  • fruire in modo organico e personalizzato di tutti i servizi digitali relativi all'orientamento, alle iscrizioni, ai pagamenti, nonché alle iniziative a sostegno del diritto allo studio;
  • seguire facilmente l'intero ciclo scolastico e i principali traguardi raggiunti attraverso l’E-portfolio, un documento digitale sempre a disposizione di studenti e famiglie;
  • entrare in contatto con il tutor scolastico e il docente orientatore, le nuove figure istituite dal Mim per supportare famiglie e studenti nei momenti di scelta del percorso scolastico.

Unica: come funziona

Per accedere alla piattaforma è sufficiente collegarsi a questo indirizzo, e accedere con il proprio sistema preferito di identità digitale (SPID, CIE ID, CNS o eIDAS) anche se sei studente minorenne.

Unica è organizzata in tre sezioni:

  • Risorse per l’orientamento e per valorizzare i talenti di ogni studente;
  • Informazioni sulle iniziative che arricchiscono il percorso di studi;
  • Servizi digitali innovativi per gestire facilmente i rapporti con la scuola.

La piattaforma Unica, oltre a contenere una serie di informazioni chiave indispensabili per un orientamento consapevole, è utile anche per i servizi amministrativi, come per esempio per le iscrizioni a scuola 2024-25 (maggiori informazioni sulle iscrizioni saranno rese note a dicembre). 

Un consiglio in più