Ultime lettere di Jacopo Ortis: l'opera di Foscolo riassunta in 1 minuto

Di Elisa Chiarlitti.

Ultime lettere di Jacopo Ortis: tutto quello che devi sapere sul romanzo di Ugo Foscolo in questo video di 1 minuto. Riassunto, analisi e schema

LE ULTIME LETTERE DI JACOPO ORTIS: L'OPERA DI FOSCOLO RIASSUNTA IN 1 MINUTO

Le Ultime lettere di Jacopo Ortis è un romanzo epistolare di Ugo Foscolo. Il racconto si basa su una serie di lettere che il protagonista Jacopo invia all’amico Lorenzo.

Jacopo è un giovane repubblicano costretto all’esilio a causa delle sue idee politiche. Si innamora di Teresa che è già promessa sposa ad un altro.

Deluso dalla situazione politica della sua patria e di non essere ricambiato nell’amore sceglie di suicidarsi, pugnalandosi al petto.

Il romanzo è ispirato ai Dolori del giovane Werther di Goethe ma con alcune differenze:

  • Werther si rifugia in campagna a causa di una vicenda sentimentale, si sente inadeguato rispetto alla società in cui vive e si suicida per un amore impossibile.
  • Jacopo ha visto lo svolgersi della rivoluzione e ha subìto la delusione del Trattato di Campoformio; il suo dramma è politico. Il suicidio nasce dalla doppia delusione: sentimentale e civile. Anticipa gli aspetti dell’eroe romantico.

L’amore viene visto come una forza positiva che trattiene il protagonista in vita dopo la delusione storica, svanita anche questa illusione Jacopo si uccide.

@studenti.it

ALTRI CONTENUTI SU FOSCOLO E LE ULTIME LETTERE DI JACOPO ORTIS

GUARDA GLI ALTRI RIASSUNTI DI LETTERATURA