Traumi ossei e articolari: riassunto

Di Redazione Studenti.

Traumi ossei e articolari: riassunto di educazione fisica. Sintesi schematizzata dei diversi tipi di traumi ossei e articolari

TRAUMI OSSEI E ARTICOLARI

Traumi ossei e articolari: riassunto di educazione fisica
Traumi ossei e articolari: riassunto di educazione fisica — Fonte: getty-images

Lo scheletro è il complesso sistema fatto da segmenti ossei che entrano in relazione tra loro mediante il sistema articolare.
Le ossa rappresentano l’impalcatura rigida del nostro corpo.  Nelle ossa lunghe il corpo è detto diafasi mentre le due estremità sono dette rispettivamente epifisi prossimale ed epifisi distale.

LE ARTICOLAZIONI

Un'articolazione è il punto in cui entrano in relazione due capi ossei senza toccarsi. Il movimento di due ossa è permesso da una contrazione dei muscoli i quali passando sopra l’articolazione si allacciano da un corpo all’altro di due ossa mediante i tendini. Ogni articolazione ha una propria funzione specifica.

I TRAUMI

Nello spazio tra le articolazioni troviamo il liquido sinoviale che funge come lubrificante il quale è racchiuso in una membrana detta sinovia. La traumatologia è la scienza che studia i traumi fisici, infatti un trauma è un evento esterno che danneggia il nostro fisico. Se l’evento provenisse dall’interno si chiamerebbe malattia.

I traumi si dividono in due gruppi:

Traumi osteo-articolari:

  • traumi al corpo osseo;
  • traumi all'articolazione.

Traumi al tessuto molle.

I traumi al corpo osseo si suddividono in:

  • infrazione: una lesione che danneggia solo in parte l’osso senza attraversare il corpo;
  • frattura: rottura che attraversa tutto il corpo.

I traumi all'articolazione si suddividono in:

  • distorsione: quando la torsione (cioè un movimento) è stata troppo repentina (cioè forzata), o vi è stato applicato un peso a carico dell’ articolazione. Questi traumi non modificano la morfologia dell’osso.
  • sublussazione: è la fuoriuscita parziale o momentanea di una delle epifisi (dette anche capi ossei) dal sito originale.
  • lussazione: è la fuoriuscita di un capo osseo dal suo sito originale.

Approfondisci:

  • Forza muscolare
    Definizione e caratteristiche della forza muscolare in educazione fisica. Cos'è e come funziona la forza e quali tipi di forza conosciamo
  • Tesina di educazione fisica
    Tesina di educazione fisica sul nuoto: stili, tuffi, nuoto sincronizzato e storia del nuoto nelle varie epoche.
    Cos'è e come si pratica