Traduzione dei Carmi, Catullo, Versione di Latino, Iam ver

Di Redazione Studenti.

Traduzione in italiano del testo originale in latino, parte Iam ver, dell'opera Carmi di Catullo

CARMI: TRADUZIONE DELLA PARTE IAM VER

Primavera ormai riporta i miti tepori, ormai la furia del cielo equinoziale tace con le piacevoli aure di Zefiro. Si lascino, Catullo, le pianure frigiee la fiorente campagna della calda Nicea: voliamo alle nobili città dell'Asia. Ormai il cuore ultratrepidante s'augura viaggiare, ormai felici per la voglia si rianimano. Salve dolci comitive di amici, che i partiti lontano da casa insiemeda ogni parte le varie vie riportano.