Tracce prima prova, maturandi preoccupati

Di Marta Ferrucci.

Il primo scritto 2018 è andato e anche piuttosto bene: grazie a tracce facili e prevedibili i maturandi ne usciranno benissimo. E l'anno prossimo? I maturandi 2019 sono preoccupati

TRACCE 2018 FACILI

Giorgi Bassani tra le tracce della prima prova 2018
Giorgi Bassani tra le tracce della prima prova 2018 — Fonte: ansa

Le tracce della prima prova 2018 che il Miur ha proposto oggi preoccupano già gli studenti che affronteranno la maturità nel 2019. Considerate estremamente facili e prevedibili quelle di oggi, fanno pensare che l’anno prossimo saranno tutto l’opposto: complicate e fuori da ogni previsione.

I maturandi 2019 danno libero sfogo ai loro pensieri sui social e su Twitter Andrea scrive preoccupato: “ma solo io sono super in ansia già ora per la maturità del prossimo anno, cioè nemmeno abbiamo idea di cosa si inventeranno!

Ma che belle erano queste tracce? Anche l’anno prossimo così grazie”, chiede Giulio.

Io mi spavento di cosa potrà uscirmi l'anno prossimo, non ci voglio pensare” confessa Elena.