La comunicazione

Livello
Tipologia
Materie

Ungaretti e l'ermetismo

In Italia tra gli anni '20 e '30, cioè nel periodo tra le due guerre mondiali, si afferma una corrente poetica: l'Ermetismo. Questo termine, che non si riferisce a un vero e proprio movimento letterario quanto piuttosto a un comune atteggiamento assunto da un gruppo di poeti, viene coniato dal critico Francesco Flora per sottolineare la difficoltà di comprensione di questo tipo di poesia. E' probabile comunque che il termine "ermetico" sia derivato dal nome del dio greco Ermes, considerato il mito dei misteri in quanto accompagnava le anime dei morti nell'aldilà

Il Futurismo ed il mito della macchina

Caratteristiche principali del movimento artistico e letterario d'avanguardia che è stato fondato da Filippo Tommaso Marinetti con la pubblicazione del manifesto ufficiale nel 1909 e che è rappresentato da un atteggiamento sdegnoso e aristocratico, da parte degli intellettuali, nei confronti della realtà comune e dei valori classici e tradizionali. I futuristi ricercano l’originalità, l’irrazionalismo inteso come esaltazione dell’ebbrezza di vivere momenti di fugace appagamento e l’esaltazione della tecnologia

La paura del futuro nell'adolescenza

Nel corso dell'adolescenza una delle paure più comuni è la paura del futuro e, in questo stato d'animo, ha il suo peso anche il contesto sociale ed economico in cui si vive.

Media e comunicazione nell’impresa cooperativa

L'Università di Bologna ha bandito un concorso per un assegno di ricerca su tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione: le domande devono pervenire entro il 9 luglio

Descrizione psicologica della famiglia

Analisi da un punto di vista psicologico del concetto di famiglia e descrizione di alcune patologie della famiglia contemporanea. Con il termine "famiglia" si intende il primo ambiente in cui il singolo individuo è inserito. Il rapporto con i familiari contribuisce a fornire molti degli strumenti fondamentali per l’inserimento nella comunità. Il progetto educativo della famiglia richiede un’armonia dei rapporti fra i vari membri della famiglia e una crescita equilibrata delle loro personalità

La comunicazione | Video

La comunicazione è un fenomeno semiotico e sociale che consente di mettere in relazione due o più entità che si scambiano informazioni. Scopri di più sulla comunicazione in questo video

Scienze della Comunicazione... e poi?

Il "dopo" la laurea per i laureati di Scienze della Comunicazione non è sempre facile. Ad influire sono il settore professionale al quale si vuole accedere e l'area geografica in cui si vuole lavorare. Ecco le testimonianze di tre ragazze - Viviana, Sissi e Francesca - che hanno concluso il percorso di studio da qualche mese e si stanno scontrando con la dura realtà del mondo del lavoro

Pedagogia ed educazione: concetti di base

Il concetto di educazione coinvolge tutti gli stimoli che ci provengono dal mondo esterno, dalle cure familiari ai contatti con il mondo della scuola, dall’incontro occasionale all’apporto dei mezzi di comunicazione. Ogni essere umano ha potenzialmente l'intelligenza e le energie affettive da esprimere e delle naturali attitudini. Dipenderà in gran parte dall’educazione, dagli stimoli ambientali che quelle energie potenziali trovino il modo più compiuto e più equilibrato di realizzarsi

Comunicazione, pubblicità e turismo

Puntate ad uno sbocco lavorativo nel "terzo settore"? Ecco le scuole che vi danno una formazione nel settore della comunicazione, del design, del fumetto, degli affari e del turismo. Molti i corsi che ogni hanno vengono organizzati in ogni ambito. Informati e scegli il settore che ti interessa maggiormente per specializzarti e cercare un lavoro creativo che possa soddisfare le tue esigenze e sia alla portata delle richieste del mondo del lavoro al giorno e delle offferte lavorative più richieste al giorno d'oggi

Valige o valigie: come si scrive?

Si scrive valigie o valige: sciogliamo uno dei dubbi più comuni nell'italiano scritto. Scopri qual è la grafia giusta

Tirocinio in comunicazione con startup italiana!

Horus Technology Srls offre un tirocinio trimestrale con possibilità di successivo impiego retribuito per rapporti di comunicazione e pubbliche relazioni a livello di brand e del prodotto Horus

Management, Marketing e Comunicazione della Musica

La Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma ha attivato, per l’anno accademico 2009/2010, il Master Universitario di I livello: domande entro il 21 dicembre

La letteratura dell'Italia unita

In seguito all'Unità d'Italia agli intellettuali si pone la questione di "fare gli italiani". Ai temi politici si somma quello di trovare una lingua comune e la letteratura dell'Italia unita risponde a questa esigenza.

Ironia e sarcasmo: cosa sono e a cosa servono

Ironia e sarcasmo rappresentano due modalità comunicative differenti che aggiungono significato e complessità alla conversazione e assumono un ruolo importante nella gestione di pensieri, emozioni e relazioni

La storia delle telecomunicazioni: riassunto

La storia delle telecomunicazioni: i segnali elettrici e i sistemi di comunicazione, il telegrafo, le onde elettromagnetiche, la radio di Guglielmo Marconi, la televisione, il telefono ed internet . Riassunto e approfondimento

Scienze della Comunicazione una laurea inutile? S.M. chiede il rimborso al Ministro Gelmini

Martedì 11 gennaio 2011 Mariastella Gelmini a Ballarò ha dichiarato che compito del suo Ministero è creare più raccordo tra formazione e mondo del lavoro, eliminando corsi di laurea inutili come Scienze della Comunicazione. S.M., laureata proprio in Scienze della Comunicazione, ha scritto al Ministro chiedendo un risarcimento per gli anni spesi a studiare "inutilmente". Ecco la sua lettera pubblicata su Facebook, che ha raccolto miagliaia di consensi

Cos’è un kibbutz?

Cos'è un kibbutz, caratteristiche della forma di comunità collettiva israeliana che si è sviluppata nel corso del Novecento

Appunti

Tutti

Tema sulla comunicazione attraverso internet

Traccia del tema su internet: "Pensi che i computer stiano cambiando il nostro modo di comunicare? Quanto è importante la continua connettività nella tua vita? E per i tuoi amici?"