Test di accesso 2004-2005 per la Facoltà di Medicina Veterinaria

Quesiti ufficiali a.a. 2004/05 per la Facoltà di Medicina Veterinaria

Domanda 14 di 69

Leggere quanto segue

Oggi,nel terrore del futuro e della perdita d’identità, si tende a rifugiarsi nel passato. Il risultato è la mania del revival o della cosiddetta filologia. O le brutte copie di un’arte ormai lontana nei secoli. Come l’orrenda architettura ellenizzante. [...] In musica, come in architettura, la creatività è diventata soprattutto una questione di materiali. Mi riferisco alle nuove tecnologie, l’informatica e l’elettronica. E non a caso la tecnologia, pur se in modo superficiale e commerciale, attrae i musicisti pop, non condizionati dal passato e da un’eredità culturale. Nel territorio classico invece, l’eredità è pesante da portare, e bisogna avere un gran coraggio per staccarsene [...] La pigrizia e il conservatorismo sono la morte della cultura. Pierre Boulez (dall’intervista su Repubblica del 26/4/2004) Pierre Boulez, 79 anni, matematico, compositore e direttore d’orchestra, risponde così ad alcune domande sulla situazione della cultura in Europa, oggi. Le sue parole suggeriscono molte riflessioni. Tra quelle qui riportate, individuate LA SOLA CHE È IN POLEMICA con quanto Boulez afferma: