Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria 2001

Domanda 22 di 56

"...il conferenziere parlava di cose, di fatti e di situazioni artistiche non ancora entrate nel nostro orizzonte... Mi si crederà se ddico che questo è il modo di imparare più intenso ed orgoglioso e forse anche il più propizio - il modo di apprendere anticipando, d'imparare scavalcando lunghi tratti di ignoranza - ? Come pedagogo non dovrei forse raccomandarlo, ma che giova? Io so che i giovani lo preferiscono e credo che col tempo lo spazio saltato si colma da sè".
(Thomas Mann, Doctor Faustus, Mondadori)

La pagina citata suggerisce molte considerazioni. Tra quelle qui riportate, UNA È ARBITRARIA individuatela: