Laurea in Lingue e letterature straniere 2005 - 2006 (attitudinale)

Test per Laurea in Lingue e letterature straniere 2005 - 2006 (attitudinale)

Domanda 3 di 15

Guarda questa voce di un dizionario bilingue spagnolo – italiano:

proprio (1) [agg] 1 propio, característico 􀁹 il riso e il pianto sono propri dell’uomo: la risa y el llanto son propios del hombre 2 (rafforzativo) propio, mismo 􀁹 lo vidi con i miei propri occhi: lo vi con mis propios ojos 3 apropiado, conveniente (m, f) 􀁹 usare un linguaggio proprio: usar un lenguaje apropiado
proprio (2) [agg] (possessivo) 1 (al posto di suo/loro) su, sus 􀁹 ognuno è padrone in casa propria: cada uno manda en su casa | rimettere le cose al proprio posto: poner las cosas en su lugar 2 propio 􀁹 fare qualcosa con le proprie mani: hacer una cosa con las propias manos.
proprio [avv] 1 precisamente, justamente 􀁹 proprio adesso stavo uscendo: precisamente ahora estaba saliendo 2 raro propiamente, con propiedad 􀁹 parlare proprio: hablar con propiedad 3 absolutamente, en absoluto, de ninguna manera 􀁹 non ne sapevo proprio nulla: no sabía absolutamente nada 4 (veramente) muy 􀁹 sto proprio male: estoy muy mal 5 (davvero, sicuro) claro 􀁹 avevi proprio ragione tu!: ¡tenías razón tú, claro!
FRAS proprio così!: ¡ni más ni menos! | proprio lì volevo arrivare: a eso voy/iba | proprio lui: precisamente él.
proprio [pron] (possessivo) 1 suyo 􀁹 qui ci sono i libro, ognuno si riprenda il proprio: aquí están los libros, cada uno que coja el suyo 2 propio 􀁹 è più facile vedere i difeti degli altri che i propri: es más fácil ver los defectos ajenos que los propios.
L. Tam, Diccionario italiano español. Español-italiano/italiano-español, Milán, Ulrico Hoepli, 1997.

Ecco quattro traduzioni della frase Avevi ragione, è proprio bello! Pensando a ciò che hai appena letto, qual è l’unica accettabile?