Test professioni sanitarie 2020: la classifica dei migliori atenei

Di Maria Carola Pisano.

Test professioni sanitarie 2020: quale università scegliere? Consulta la classifica Censis dei migliori atenei italiani aggiornata al 2020

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2020

Test professioni sanitarie 2020: i migliori atenei
Test professioni sanitarie 2020: i migliori atenei — Fonte: istock

A settembre le future matricole affronteranno i test d'ingresso 2020 per l'ammissione all'università. Anche gli aspiranti infermieri e studenti delle altre professioni sanitarie dovranno superare una prova complessa, precisamente l'8 settembre, che si svolgerà in contemporanea nazionale e che sarà diversa da ateneo ad ateneo. 

PROFESSIONI UNIVERSITARIE 2020: MIGLIORI UNIVERSITÀ

Durante le settimane di luglio gli studenti dovranno iscriversi alle varie prove d'ingresso di settembre e quindi scegliere l'ateneo in cui, una volta superato il test, iscriversi. Una delle strategie per la scelta dell'università può essere quella di farsi guidare dalle classifiche sui migliori atenei statali, come quella appena pubblicata dal Censis. In questa pagina troverete l'elenco delle migliori università per studiare in uno dei corsi di laurea delle professioni sanitarie. Sul podio troviamo i seguenti atenei:

  • Università di Modena e Reggio Emilia;
  • Università di Udine;
  • Università di Bologna. 

A occupare gli ultimi tre posti sono invece: l'Università dell'Aquila, quella del Molise e quella di Catanzaro.

La classifica Censis sulle migliori università italiana è fatta a partire da un'analisi del sistema universitario italiano (atenei statali e non statali, divisi in categorie omogenee per dimensioni) basata sulla valutazione delle strutture disponibili, dei servizi erogati, del livello di internazionalizzazione, della capacità di comunicazione 2.0 e dell'occupabilità.

Esercitati con i quiz online per superare la prova d'ingresso: