Test Professioni Sanitarie 2019: quanti sono i candidati iscritti alla prova

Di Maria Carola Pisano.

Test Professioni Sanitarie 2019: scopri il numero delle future matricole iscritte alla prova d'ingresso per i corsi triennali in ambito sanitario, come Infermieristica, Fisioterapia e Logopedia

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2019

Test Professioni Sanitarie 2019: numero iscritti alla prova d'ingresso
Test Professioni Sanitarie 2019: numero iscritti alla prova d'ingresso — Fonte: istock

Sono 37 gli atenei statali italiani in cui oggi si è svolto, in contemporanea nazionale, il test Professioni Sanitarie 2019, prova di ingresso ai corsi di laurea triennali in ambito sanitario come Infermieristica e Fisioterapia. In tutto sono 74.380 i candidati iscritti alla prova di ingresso mentre i posti disponibili, su base nazionale, ammontano a 24.033 di cui 15.069 per Scienze Infermieristiche.

Rispetto all'anno scorso c'è stata una leggera flessione nel numero degli iscritti alla prova di ingresso, l'anno scorso pari a 74.909 domande. 

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2019: I NUMERI DELLA PROVA

Il segretario della Conferenza Nazionale Corsi Laurea Professioni Sanitarie ha spiegato all'Ansa: "Ci sono però differenze fra le Università delle varie Regioni. Alcune sono in aumento come Piemonte +4,9%, Liguria +14,3%, Toscana +1,9%, Umbria +7,4%, Abruzzo +7%, Calabria +21%. Sono in parità o quasi Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Friuli, Puglia e Sardegna. Mentre altre sono in calo come Marche -35%, Campania -28%, Lazio -4,3%, Abruzzo -3,1% e Sicilia -2,2%."

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2019 MIUR

A entrare sarà quindi circa uno studente su 3 su base nazionale ma la graduatoria del test non è unica come quella di medicina: ogni ateneo gestisce la propria sulla base dei posti disponibili stabiliti dal MIUR. Per questo le statistiche variano da ateneo ad ateneo e da corso di laurea a corso di laurea: per esempio a Bari in Fisioterapia entrerà uno studente su 9, a Cagliari uno su 20.

Scopri le ultime novità dalla prova d'ingresso: