Test Professioni Sanitarie 2018: posti disponibili per candidati non comunitari

Di Maria Carola Pisano.

Test Professioni Sanitarie 2018: scopri quanti sono e come sono suddivisi i posti per i candidati non comunitari residenti all'estero

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2018 POSTI

Test Professioni Sanitarie 2018: posti disponibili
Test Professioni Sanitarie 2018: posti disponibili — Fonte: istock

Il Miur ha reso note la suddivisione dei posti disponibili per le lauree ad accesso programmato nazionale, come ad esempio Medicina, Architettura e Veterinaria, ma ancora non abbiamo molte informazioni per quanto riguarda Professioni Sanitarie, il cui test di ingresso è fissato per il 12 settembre. La novità di quest'anno è che i posti disponibili per le facoltà ad accesso programmato nazionale sono aumentati in generale di 1.300 unità, trend positivo confermato anche dal numero di posti disponibili in totale per Professioni Sanitarie 2018.

PROFESSIONI SANITARIE 2018

Prima ancora di comunicare i posti disponibili in generale per il test Professioni Sanitarie 2018 il Miur ha reso noti i posti disponibili per i candidati non comunitari non residenti in Italia per tutti i cordi di studio, in totale 1.274: da Infermieristica al corso di laurea in Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, controlla qui tutti i posti disponibili per candidati non comunitari divisi per ateneo e per corso di laurea; qui per consultare la suddivisione completa dei posti disponibili a livello nazionele.

In vista del test di ingresso, ecco tutti i materiali utili per prepararti alla prova: