Test medicina, le prime impressioni a caldo di chi ha sostenuto la prova 2019

Di Veronica Adriani.

Chimica difficile per qualcuno, facile per altri. In cultura generale, anche la Montessori. Le prime impressioni di chi ha sostenuto il test medicina

TEST MEDICINA

Test medicina: i primi ragazzi usciti dall'aula a La Sapienza di Roma
Test medicina: i primi ragazzi usciti dall'aula a La Sapienza di Roma — Fonte: redazione

SOLUZIONI TEST MEDICINA 2019: SFOGLIA LA GALLERY

"Tutto difficile: il test medicina di quest'anno conteneva domande molto più specifiche rispetto agli anni precedenti". Gli studenti che hanno sostenuto il test 2019 per accedere alla facoltà di medicina alla Sapienza di Roma non si aspettavano questo tipo di domande: "biologia facile, cultura generale difficile" dichiara Giacomo. "Chimica facile, non a un livello universitario. Logica Matematica e Fisica fattibili e cultura generale pure" scrive invece Giacomo nel gruppo Facebook dedicato a Medicina e numero chiuso.

TEST 2019: CULTURA GENERALE NELLA PROVA DI MEDICINA

Ma le domande di cultura generale sono davvero molto varie. Chi è l’autrice di Assassinio sull’orient express? Di quale movimento faceva parte Marinetti? Quale fu il matematico inglese che decifrò i codici segreti tedeschi? Chi era presidente nel 1962 negli USA?
Quale scrittore fu anche medico? E poi Maria Montessori, il fuso orario: insomma, tante domande differenti, dove a verificare l'effettiva riuscita del test è - come sempre - solo la preparazione.

"Era difficile solo chimica, per il resto nulla di complicato" dichiara qualcuno su Twitter, dove da questa mattina impazza l'hashtag #TestMedicina. Qualcuno assicura che le domande di chimica fossero le più semplici da svolgere, mentre per altri non c'è paragone con quelle dello scorso anno: questo era tutto molto più complicato.

TEST 2019, NEWS

Resta aggiornato sulle novità e occhio alle soluzioni!