Test Medicina 2024, TOLC opaco e poco trasparente. Si va verso un allargamento degli accessi

Il Ministro dell'Università Anna Maria Bernini questa mattina ha fatto importanti dichiarazioni sul test di medicina 2024 e su come cambierà l'accesso alla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

Test Medicina 2024, TOLC opaco e poco trasparente. Si va verso un allargamento degli accessi
getty-images

Test Medicina 2024, le ultime dichiarazioni

Bernini, ministra dell’Università e della Ricerca, questa mattina nel corso della trasmissione 24 Mattino su Radio 24 ha fatto importanti dichiarazioni in merito al test di medicina 2024 e alle prospettive future del corso di laurea in Medicina e Chirurgia
La ministra ha definito il TOLC "opaco e poco trasparente" ed è per questo che lavora a favore di un allargamento degli accessi. Intanto, mentre vengono fatte queste importanti dichiarazioni, si aprono le iscrizioni al test 2024 su Universitaly. Quello di quest'anno, dunque, potrebbe essere l'ultimo in questa modalità.

Test di Medicina, tutte le novità

Fonte: getty-images

Quello del 2024 sarà un test ponte tra il vecchio sistema ed il nuovo, con una banca dati aperta e totalmente trasparente da cui verranno presi i test dei quesiti. Tutto questo in attesa di cambiare l’accesso a Medicina e Chirurgia che già è stato allargato moltissimo ma che sarà ulteriormente ampliato sulla base di un perfezionamento della normativa in un’ottica di sostenibilità. Per procedere in tal senso si attende la sentenza del Consiglio di Stato.

Simulazioni del test di Medicina

La prima prova del test medicina 2024 è in programma per il 28 maggio. Allenati con le simulazioni disponibili:

Le news sul test medicina 2024:

Un consiglio in più