Test medicina 2024: date, decreto, modalità di iscrizione e graduatoria

Test medicina 2024: come e quando si svolgerà? Le novità dal decreto MUR: doppia sessione, struttura e svolgimento del test, formazione della graduatoria

Test medicina 2024: date, decreto, modalità di iscrizione e graduatoria
getty-images

Test medicina 2024

Test medicina 2024: tutte le informazioni
Fonte: getty-images

Ci sono novità per tutti gli studenti aspiranti camici bianchi: la Ministra dell'Università e della Ricerca Bernini ha firmato il decreto che regola il test medicina 2024. Il test sarà uguale per tutti: ci saranno da affrontare 60 domande a risposta multipla in 100 minuti. Confermate le date anticipate nei giorni scorsi, 28 maggio e 30 luglio. 

Ricapitoliamo gli ultimi avvenimenti legati alla prova d'ingresso: nel 2023 il test si è svolto in modalità TOLC durante due sessioni. Al TOLC MED potevano partecipare anche gli studenti di quarta superiore per poi utilizzare il loro punteggio migliore per posizionarsi nella graduatoria del 2024, dopo aver ottenuto il diploma. Il TOLC MED è stato da subito oggetto di polemiche, specie per l'equalizzazione del punteggio e la presunta divulgazione delle domande online. Le polemiche si sono trasformate in ricorsi e il 17 gennaio il TAR del Lazio ha dichiarato illegittimi bando e graduatoria, congelando quindi gli scorrimenti di graduatoria e togliendo ai prenotati che non l'avevano ancora fatto, la possibilità di immatricolarsi. Per questa ragione anche gli studenti che hanno svolto i test durante la quarta superiore, dovranno ripeterli nel 2024 e, stando alle prime informazioni, non potranno utilizzare il loro precedente punteggio per concorrere alla graduatoria del prossimo anno accademico.

Il Governo è attualmente al lavoro per cambiare il sistema d'accesso a medicina dal 2025 e attualmente ci sono due proposte sul tavolo: il disegno di legge n. 942 che propone la completa abolizione del numero chiuso e il n. 915 che suggerisce l'eliminazione del limite massimo di iscrizioni e l'implementazione di un semestre iniziale.

Date test medicina 2024

Le date delle prove degli atenei privati

Come funziona il test medicina 2024

Il test medicina 2024 sarà composto da 60 domande da risolvere in 100 minuti. Ci saranno:

  • 4 quesiti di competenze di lettura e conoscenze acquisite negli studi;
  • 5 di ragionamento logico e problemi;
  • 23 di biologia (19 per veterinaria);
  • 15 di chimica (19 per veterinaria);
  • 13 di fisica e matematica.

Test medicina 2024: punteggi

I candidati risulteranno idonei all’ammissione ai corsi di laurea qualora abbiano ottenuto, nella rispettiva prova, un punteggio minimo pari a 20 punti. Per la valutazione delle prove saranno attribuiti al massimo 90 punti, tenendo conto dei seguenti criteri: 1,5 punti per ogni risposta esatta; meno 0,4 punti per ogni risposta errata; 0 punti per ogni risposta omessa.

Graduatoria test medicina 2024

Per la formazione della graduatoria del test medicina 2024 i candidati potranno utilizzare il migliore dei risultati conseguiti a seguito della partecipazione alle prove di ammissione previste per ciascuna sessione. I posti per le immatricolazioni ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico saranno comunicati nei prossimi mesi.

Simulazioni test medicina 2024

Pronti a vedere se sapreste rispondere correttamente ai quesiti? Mettetevi alla prova:

Libri, manuali e quiz per prepararti al test medicina 2024

Preparati alla prova d'ingresso con i migliori testi:

Università Telematica Pegaso

Unipegaso logo

Con UniPegaso, l'Università Digitale più scelta in Italia, risparmi fino al 50% sulla retta annuale senza costi aggiuntivi per il materiale didattico.

  • Scienze dell'Educazione e della Formazione Laurea Triennale
  • Scienze Motorie Laurea Triennale
  • Economia Aziendale Laurea Triennale
  • Scienze e Tecniche Psicologiche Laurea Triennale
  • Scienze Pedagogiche Laurea Magistrale
  • Giurisprudenza Laurea Magistrale

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più