Test medicina 2024: simulazioni dal vivo in tutta Italia. Ecco come partecipare

Test medicina 2024: come partecipare alle simulazioni dal vivo con banca dati delle domande organizzate da Testbusters

Test medicina 2024: simulazioni dal vivo in tutta Italia. Ecco come partecipare
getty-images

Test medicina 2024

Simulazioni test medicina 2024
Fonte: getty-images

Con l'avvicinarsi delle date del nuovo test di medicina 2024, le aspiranti matricole devono concentrarsi sulla preparazione teorica e sulle simulazioni della prova d'ingresso. Un aiuto concreto a tutti i candidati arriva da Testbusters ha annunciato le nuove sessioni di simulazioni dal vivo con Banca Dati, un evento unico in Italia che, nei primi due weekend di aprile, toccherà 34 città italiane.

Simulazioni test medicina 2024

Al fine di fornire agli aspiranti studenti tutti gli strumenti necessari per affrontare con competenza e sicurezza la prova, Testbusters ha messo a punto una mini-simulazione approfondita e dettagliata, che ricalcherà in tutto e per tutto la versione ufficiale del Test approvata dal Ministero. Gli iscritti alla simulazione si cimenteranno dunque con una riproduzione altamente realistica della nuova modalità di test. Tre giorni prima della simulazione, verrà condivisa con gli studenti una banca dati composta da 500 quesiti della banca dati Testbusters. Al termine, i docenti di Testbusters accompagneranno gli studenti attraverso una correzione integrale e commentata, aiutandoli a capire cosa è necessario migliorare per affrontare al meglio il test.

Test medicina 2024, banca dati

La grande novità del test medicina 2024, oltre alla doppia sessione, è rappresentata dalla banca dati dei quesiti della prova che verrà pubblicata nelle settimane che precedono le due prove. Si tratta di 3500/4000 quesiti domande che verranno pubblicate 20 giorni prima della prova, cioè l’8 maggio e il 10 luglio. 

In vista della simulazione, che si configura come un’occasione unica per mettersi alla prova e valutare il proprio livello, Testbusters ha sottoposto alla propria community una survey anonima. All’indagine hanno partecipato oltre mille candidati, di cui il 72.8% ha già provato il test di Medicina, e di cui il 46,3% sono studenti che affronteranno l’esame di maturità nel 2024. Nonostante la grande novità di quest’anno sia l’introduzione della banca dati, Testbuster fa sapere che sono comunque pochissimi gli studenti che punteranno solo ed esclusivamente sullo studio mnemonico della stessa e degli oltre 3mila quesiti che essa contiene: solo il 3.6% dei rispondenti, infatti, pensa che “fare molta pratica quasi esclusivamente sulla banca dati, senza studiare” sia l’opzione più efficace per ottenere un punteggio elevato al test, mentre l’1.2% dichiara che proverà a imparare tutte le domande a memoria, una ad una.

Test medicina 2024, ultime news

Di recente la Ministra Bernini ha fatto sapere che quello del 2024 sarà un test di passaggio, perché il Ministero è al lavoro per cambiare il sistema di accesso a medicina a partire dal 2025

Le altre news sul test medicina 2024:

Un consiglio in più