Test medicina 2024: MUR al lavoro per tutelare i quartini

Test medicina 2024: la ministra Bernini assicura che gli ex studenti di quarta superiore che hanno svolto il TOLC MED verranno tutelati

Test medicina 2024: MUR al lavoro per tutelare i quartini
getty-images

Test medicina 2024

Fonte: getty-images

Tuteleremo gli studenti del quarto anno delle superiori che hanno già fatto il Tolc per l’accesso a Medicina”. Lo ha detto la ministra dell’Università e Ricerca, Anna Maria Bernini, in Commissione Attività produttive della Camera. La questione non è di poco conto: gli studenti che nel 2023 hanno totalizzato un buon punteggio al TOLC MED avrebbero avuto buone probabilità di entrare a medicina nel 2024. Ma dopo la sentenza del TAR, che ha di fatto bloccato gli scorrimenti della graduatoria 2023, anche la questione dei quartini è ancora da sciogliere. 

Test medicina 2024: MUR tutelerà i quartini

Allo stato attuale delle cose gli ex quartini, ora studenti di quinta superiore prossimi alla maturità, dovranno rifare i test medicina 2024 nelle due date previste (28 maggio e 30 aprile), ma Bernini assicura che verranno tutelati: "Dovremmo fermarci e aspettare la sentenza del Consiglio di Stato. Abbiamo creato un test ponte in attesa di fare un test definitivo. E riguardo i quartini o li tuteliamo noi o li tutela il Consiglio di Stato".

Simulazioni test medicina 2024

Quello che è certo è che il primo appuntamento con il test medicina 2024 è fissato per il 28 maggio. Preparati alla prova con le simulazioni disponibili:

Un consiglio in più