Test medicina 2024: le alternative sul tavolo per superare il numero chiuso

Test medicina 2024: le alternative sul tavolo per superare il numero chiuso. Modello francese o accesso libero: cosa sappiamo finora

Test medicina 2024: le alternative sul tavolo per superare il numero chiuso
getty-images

Test medicina 2024

Fonte: getty-images

Le ultime anticipazioni sul test medicina 2024 rivelano che le prove d'ingresso slitteranno - a marzo e ad aprile/maggio - per consentire al CISIA di organizzare una banca dati dei quesiti più ampia che, il condizionale è d'obbligo, dovrebbe essere aperta a tutti rendendo, di fatto, lo svolgimento del test più semplice rispetto agli anni scorsi. 

Test medicina 2024: quali alternative ci sono sul tavolo

Sappiamo in ogni caso che il test medicina, almeno per il 2024, non cambierà: sono previsti sempre 50 quesiti di comprensione del testo, biologia, chimica e fisica, matematica e ragionamento (a cui rispondere in 90 minuti). Il numero chiuso, quindi, rimane. Il Governo però è al lavoro per cambiare le cose: sul tavolo attualmente ci sono due proposte. 

L'abolizione del numero chiuso

Il disegno di legge n. 942 ha l'obiettivo di risolvere la scarsità di medici eliminando le restrizioni di accesso e facilitando l'ingresso nella facoltà di medicina e chirurgia. Comprende anche la previsione di decreti legislativi per ristrutturare il sistema educativo universitario in campo medico e chirurgico.

Il modello francese

L'Atto del Senato n. 915 suggerisce l'eliminazione del limite massimo di iscrizioni e l'implementazione di un semestre iniziale condiviso tra i corsi di biotecnologie mediche, scienze motorie e sportive. Dopo il superamento di esami generali, gli studenti avranno l'opportunità di sostenere un esame nazionale per l'ammissione al corso di laurea in medicina e chirurgia.

Test medicina 2024: le date

Mentre si attendono novità precise sulle date dei test d'ingresso per le università statali, potete intanto consultare le date dei test d'ingresso degli atenei privati:

Un consiglio in più