Test medicina 2023, TOLC MED di aprile: domande, punteggi e graduatoria

Test medicina 2023, come sono andati i nuovi TOLC MED? Cosa sapere sulle domande, i risultati (il punteggio minimo), e su come viene fatta la graduatoria dopo i test di aprile e luglio

Test medicina 2023, TOLC MED di aprile: domande, punteggi e graduatoria
getty-images

Test medicina 2023

Test medicina 2023, come stanno andando i TOLC MED di aprile
Fonte: getty-images

50 domande, 90 minuti, oltre 72mila iscritti e 14.787 posti disponibili. Questi sono alcuni dei numeri del nuovo test medicina 2023, che è stato somministrato il 22 aprile. Dalle testimonianze raccolte sul gruppo dedicato al numero chiuso a medicina il livello di difficoltà delle nuove prove è stato medio. Rispetto al passato non si possono però fare considerazioni valide per tutti. Le prove e le domande erano diverse da studente a studente e, alla fine della prova, i candidati potevano visualizzare già il risultato ottenuto. Come dicevamo, le prove - i TOLC MED - vengono somministrate al PC, ogni prova è diversa per ciascun studente e le domande vengono estrapolate dal database CISIA. Dei primi turni di prove non si sa molto. Quello che sappiamo è che, con prove tutte diverse, sarà difficile per gli studenti farsi un'idea chiara sul livello generale dei quesiti. Per questa ragione, e non solo, non è possibile pensare al punteggio minimo per entrare: i primi bilanci si potranno fare dopo l'uscita dei punteggi equalizzati, ma dovremo aspettare anche la sessione di luglio e la certezza la avremo solo dopo l'uscita della graduatoria, prevista il 5 settembre. 

Secondo l'analisi degli esperti il TOLC MED è sì impegnativo ma premia l'impegno e lo studio: non ci sono quesiti puramente nozionistici né trabocchetti. Insomma vince la preparazione completa su tutte le materie.

Per garantire la ripetibilità della prova, la parità di condizioni d’accesso e l’equità nella valutazione dei risultati, il modello scientifico per la valutazione delle prove TOLC-MED 2023 prevede:

  • la somministrazione di prove diverse tra loro, cioè non tutte composte dagli stessi quesiti
  • una valutazione della prova, sostenuta da un partecipante, che tiene conto non solo delle risposte fornite ai singoli quesiti, ma anche della difficoltà della prova stessa
  • una misurazione statisticamente corretta della difficoltà della prova.

TOLC MED 2023: come si svolge

Le nuove modalità di accesso a medicina piacciono agli studenti. Come rivela un'indagine condotta da Testbusters il 98% dei candidati ha deciso di provare il test più di una volta, cogliendo di buon grado l’opportunità rappresentata dalla doppia sessione di test. 

Prima del test

I TOLC MED 2023 si svolgeranno a scaglioni e fino al 22 aprile in tutte le università in cui è prevista la somministrazione. Il giorno della prova gli studenti devono portare

  • copia stampata su carta della ricevuta di avvenuto pagamento e iscrizione e un documento di identità o di riconoscimento in corso di validità;
  • nome utente e la propria password dell’area riservata test CISIA.

I casi di annullamento

Prima dell'inizio, il candidato deve accedere, con le proprie credenziali, alla pagina di accesso al TOLC. Il sistema mostra a video al partecipante: la propria anagrafica, la propria foto e i TOLC del giorno prenotati. Il commissario verifica che i dati corrispondano effettivamente alla persona in postazione:

  • se non corrispondono, annulla il test del partecipante e la persona viene allontanata dall’aula
  • se corrispondono, il partecipante, in presenza del commissario, clicca sul TOLC del giorno che deve sostenere e clicca sul pulsante per avvio del test a tutto schermo. Il click sul TOLC del giorno del partecipante corrisponde alla firma d’ingresso
  • attendere in silenzio che la commissione compia le operazioni descritte per l’intera aula. La commissione avvierà il test contemporaneamente per tutte le persone riconosciute e validate.

Le prove verranno annullate qualora i candidati vengano sorpresi a:

  • introdurre in aula durante lo svolgimento telefoni cellulari, palmari, smartphone, smartwatch, o altra strumentazione similare, e/o utilizzare manuali, testi scolastici, appunti manoscritti e materiale di consultazione;
  • interagire tra i candidati e/o, a tentare di copiare o di scambiarsi materiali.

Svolgimento

Durante lo svolgimento del test:

  • non sono previste pause. Soltanto in casi eccezionali, sarà la commissione a concedere una pausa e/o a gestire l’assistenza al partecipante. In ogni caso la pausa deve essere fatta alla fine di una sezione e prima di avviare la sezione successiva
  • il partecipante non può utilizzare strumenti tecnologici né altri supporti, eccetto quelli assegnati ai partecipanti con disabilità o DSA;
  • il TOLC termina allo scadere del tempo assegnato dell’ultima sezione o nel momento in cui il partecipante preme il pulsante dedicato. In quel momento, il partecipante vede a schermo il numero di risposte esatte, errate e non date suddivise per sezione del TOLC.
  • i partecipanti possono terminare il test solo dall’ultima sezione. Il test, una volta avviato, è valido anche se terminato prima dello scadere del tempo assegnato. Il sistema acquisisce comunque il punteggio
  • i partecipanti possono terminare il test e abbandonare l’aula secondo le indicazioni fornite dalla commissione d’aula.

Il partecipante che intende terminare il TOLC MED e abbandonare l’aula:

  • deve arrivare all’ultima sezione del test
  • deve premere il pulsante che permette di terminare il test seguendo le indicazioni mostrate a video e questo ha valore di “firma di uscita”
  • vede a schermo il numero di risposte esatte, errate e non date suddivise per sezione
  • riconsegna alla commissione tutti i fogli vidimati ricevuti.

La commissione avrà cura di verificare che sia stato riconsegnato lo stesso numero di fogli forniti all’ingresso in aula.

Punteggi TOLC MED

Come dicevamo, a ciascun partecipante viene quindi assegnato un punteggio equalizzato, ottenuto sommando il punteggio conseguito dal candidato sulla base delle risposte fornite ai quesiti (punteggio non equalizzato) e un numero che misura la difficoltà della prova denominato “coefficiente di equalizzazione della prova”.

L’attribuzione del punteggio non equalizzato avviene come segue:

  • 1,00 punto per ogni risposta esatta
  • meno 0,25 punti per ogni risposta errata
  • 0 punti per ogni risposta omessa.

L'equalizzazione del punteggio si calcola come indicato nell'allegato del decreto, che trovate qui.

Quando escono i risultati

Entro 15 giorni dallo svolgimento del test di medicina 2023, il partecipante trova nella propria area riservata test CISIA:

Per la graduatoria nazionale ci sarà da aspettare fino al 5 settembre (ma prima gli studenti dovranno fare istanza per utilizzare il miglior punteggio ottenuto tra quelli conseguiti nell’anno 2023). La domanda di inserimento nella graduatoria deve essere compilata esclusivamente on line attraverso il portale realizzato da CINECA, dal giorno 31 luglio 2023 e fino al 24 agosto 2023 alle ore 15:00.

La soglia minima per richiedere l'inserimento in graduatoria è fissata a 10 punti.  

Come studiare se hai poco tempo

La prima sessione del TOLC MED di aprile andrà avanti fino al giorno 22, gli studenti che lo faranno nelle ultime date hanno ancora qualche giorno per prepararsi al meglio. Se hai poco tempo per recuperare gli argomenti che ancora non conosci, segui i nostri 4 consigli per uno studio efficace

TOLC MED andato male? Ecco le alternative

Se il test è andato male e vuoi pensare a un piano B entro la sessione del TOLC MED di luglio, ti consigliamo di dare uno sguardo alle nostre guide sulle facoltà alternative:

Se invece stai considerando di studiare all'estero, leggi i nostri approfondimenti:

Come studiare per il test medicina di luglio

Tutti i candidati che hanno sostenuto il TOLC MED durante la prima sessione di aprile possono riprovarci anche a luglio, precisamente dal 15 al 25. Di seguito trovi una serie di testi che possono aiutarti a migliorare la tua preparazione:

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più