Test medicina 2023, subito 4mila posti in più

Test medicina 2023, subito 4mila posti in più: ecco le novità per il prossimo anno accademico e non solo

Test medicina 2023, subito 4mila posti in più
getty-images

Test medicina 2023

Test medicina 2023: subito 4mila posti in più
Fonte: getty-images

Dal 15 al 25 luglio ci sarà la seconda sessione del nuovo test di medicina 2023. Attualmente i posti disponibili sono 14.787 ma dovrebbero aumentare di circa 4mila unità. Come già anticipato dalla Ministra Bernini è previsto un incremento importante già a partire dal prossimo anno accademico. 

TOLC MED 2023: 4mila posti in più

"Occorrono 30mila nuovi medici da inserire nei corsi di laurea nei prossimi 7 anni. Per l’anno accademico 2023-2024, ci sarà un incremento importante, tra il 25 e 30 per cento: da 3.553 a 4.264 posti in più. Il numero definitivo verrà stabilito insieme alle Università tenendo conto delle loro capacità di assorbimento": queste le parole della Ministra dell'Università Bernini in un'intervista a La Stampa. E aggiunge: "Non caliamo decisioni dall’alto. Fin dall’inizio abbiamo avviato una proficua collaborazione con la Conferenza dei Rettori e il suo presidente, Salvatore Cuzzocrea. Il ministero si sta adoperando per reperire i fondi chiesti dalle Università per rendere sostenibile l’aumento, a questo scopo metteremo a disposizione 23 milioni di euro".

Come prepararsi al test

Manuali e raccolte di quiz per prepararsi al TOLC MED che si svolgerà a luglio:

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più