Test medicina 2023, matematica l'ostacolo degli studenti: l'analisi

Test medicina 2023, quali sono le lacune degli aspiranti medici? Ecco l'analisi di thefaculty

Test medicina 2023, matematica l'ostacolo degli studenti: l'analisi
getty-images

TEST MEDICINA 2023

Test medicina 2023: ostacolo logica e matematica
Fonte: getty-images

Manca meno di una settimana dall'inizio dei TOLC MED 2023, i nuovissimi test di medicina che debuttano quest'anno e che si potranno svolgere in due sessioni: la prima è destinata a iniziare il 13 aprile, la seconda il 15 luglio. 

TEST MEDICINA 2023: DOMANDE DI MATEMATICA

A che punto è la preparazione degli oltre delle aspiranti matricole (sono 72.450 iscritti a questa prima sessione)? Il problema sembra essere la matematica, stando all'analisi di thefaculty, l’app che aiuta gli studenti a prepararsi per i test d’ingresso nelle facoltà universitarie. 

LE LACUNE DEGLI ASPIRANTI MEDICI

Sono più 20mila gli studenti che negli ultimi 5 mesi hanno utilizzato l’app thefaculty per completare 430mila allenamenti, svolto 70mila simulazioni di test d’ingresso e risposto a oltre 3 milioni di quesiti e che hanno permesso a thefaculty di analizzare le loro lacune. 

Matematica sembra essere la materie più difficili: i dati estrapolati da thefaculty registrano infatti che, per quanto riguarda gli studenti che stanno preparando il test di medicina, le risposte corrette alle domande sul calcolo di percentuali e proporzioni non superano il 16%, mentre quelle relative ai quesiti di statistica e matematica di base arrivano al 29%.

Meglio i quesiti a carattere mnemonico: nelle domande su forze e leggi della dinamica, il tasso di risposta corretta sale al 32%; sui legami chimici arriva al 57% e compie un’impennata a ridosso delle domande di anatomia e fisiologia umana, dove si registra una percentuale pari al 62%.

Gli studenti italiani non sono abituati ad affrontare, durante gli anni scolastici, test e verifiche sotto forma di quiz, né sono abituati alla logica dei test e a gestire il tempo. I momenti più significativi in cui sono chiamati a scontrarsi con questo tipo di formule sono l’esame per la patente e numerosi test d’ingresso universitari. Per questo da ottobre 2022 thefaculty sceglie di aiutare gratuitamente tutti coloro che decidono di prepararsi ai test d’ingresso, attraverso prove a tempo e simulazioni con quesiti sulle materie oggetto del test, ricompensando l’impegno dimostrato nella preparazione con un sistema di welfare studentesco, costruito con le nostre aziende partner” spiega Christian Drammis, CEO di thefaculty.

Leggi anche:

UTILE PER TE SE TI STAI PREPARANDO AL TOLC 2023

Qui di seguito trovi libri e kit di preparazione utili se ti stai preparando ai test delle facoltà a numero chiuso.

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più