Test medicina 2019: il punteggio minimo previsto è attendibile?

Di Redazione Studenti.

Test medicina 2019: i dati sul punteggio minimo previsto sono attendibili? Ecco perché è necessario aspettare il 17 per avere informazioni più precise

TEST MEDICINA 2019

Test medicina 2019: il punteggio minimo previsto è attendibile?
Test medicina 2019: il punteggio minimo previsto è attendibile? — Fonte: istock

SONO ONLINE I PUNTEGGI ANONIMI DEL TEST MEDICINA 2019!

A margine del test medicina 2019, dopo che il MIUR ha pubblicato le soluzioni della prova, gli aspiranti camici bianchi hanno cominciato a calcolare il loro punteggio sulla base delle risposte date, non date e le risposte sbagliate. Dopo il calcolo del loro punteggio, molti hanno partecipato a indagini online di alcune piattaforme che, partendo dai dati raccolti, ipotizzano il punteggio minimo per entrare a medicina 2019.

PUNTEGGIO MINIMO E ANALISI GRADUATORIA ANONIMA: scopri l'analisi degli esperti e il punteggio minimo per entrare. 

PUNTEGGIO MINIMO PER ENTRARE A MEDICINA 2019

Anche noi di Studenti.it abbiamo chiesto alle aspiranti matricole del gruppo Facebook Test Medicina quale fosse, secondo loro e basandosi unicamente sul livello del test, il punteggio minimo per entrare. Parliamo però di un dato ottenuto unicamente con le impressioni degli studenti. Il punteggio minimo per entrare previsto di cui si parla in queste ore non può comunque riternersi attendibile: non tutti i candidati hanno partecipato alla raccolta dati. 

GRADUATORIA MEDICINA 2019

Parlare di punteggio minimo previsto per entrare a medicina 2019 è prematuro: un'idea più precisa riusciremo a farcela solo dopo l'uscita dei punteggi anonimi su Universitaly. Una volta pubblicati i punteggi anonimi le società che si occupano dell'analisi dei punteggi e della preparazione delle future matricole, potranno fare una previsione - sempre orientativa ma più attendibile di quelle attuali - del punteggio minimo per entrare. Per avere la certezza del dato ci sarà poi da aspettare la pubblicazione della graduatoria nominativa nazionale per merito il 1 ottobre

MEDICINA 2019: NOVITÀ

Le ultime novità sulla prova d'ingresso: