Test medicina 2019: nuova vittoria dei ricorsisti

Di Maria Carola Pisano.

Test medicina: nuova vittoria per 250 ricorsisti di Consulcesi che saranno ammessi a medicina e chirurgia

TEST MEDICINA 2019

Test medicina 2019: vittoria per 250 ricorsisti
Test medicina 2019: vittoria per 250 ricorsisti — Fonte: istock

Mentre gli studenti che hanno sostenuto il test medicina 2019 aspettano l'uscita del primo scorrimento, c'è una novità sul numero chiuso: Consulcesi fa infatti sapere che il Consiglio di Stato ha accolto il loro ricorso, ammettendo al corso di laurea magistrale 250 studenti. 

RICORSO TEST MEDICINA 2019

I legali di Consulcesi pongono l’attenzione sulle motivazioni della decisione del Consiglio di Stato: «Si fondano sul fatto che per l’anno accademico 2019/2020 il Ministero ha aumentato di 1600 i posti disponibili. I Giudici della suprema Corte affermano che “tale aumento non soltanto è indice del sottodimensionamento dei posti sin qui disponibili nell’offerta formativa, ma sembra anche più aderente ai prevedibili fabbisogni sanitari futuri”».

MEDICINA: VITTORIA RICORSISTI

"A questo punto - incalza Massimo Tortorella, presidente di Consulcesi - non si può credere neanche all’esattezza del numero dei posti stabiliti per l’anno accademico 2019/2020. Il diritto allo studio non può essere limitato. La selezione dei più capaci e meritevoli deve essere fatta durante il corso di studi e non affidata alla cabala di quiz commissionati a una società privata. L’esercizio del diritto allo studio deve tornare nella sua sede naturale: le università."

Intanto il network legale Consulcesi, continua a dare la possibilità agli studenti di denunciare le irregolarità sul loro portale web www.numerochiuso.info.