Test medicina 2019: cosa cambia

Di Maria Carola Pisano.

Test medicina 2019: più cultura generale al prossimo test. Ecco cosa sapere sulle anticipazioni della struttura della prova di ingresso

TEST MEDICINA 2019: COSA CAMBIA

Test medicina 2019, cosa cambia
Test medicina 2019, cosa cambia — Fonte: istock

Il Miur ha appena pubblicato il decreto per l'accesso a medicina: leggi il bando Miur test medicina 2019

Durante un'intervista rilasciata al Videofroum di Repubblica il Ministro dell'Istruzione Bussetti ha anticipato che i posti del test medicina 2019 aumenteranno del 20%. Una buona notizia per le future matricole che vorrebbero indossare il camice bianco. Ma questa è solo la prima delle ultime news che riguardano il test medicina 2019

TEST MEDICINA 2019 NEWS

Nella serata del 28 marzo ilSole24ore ha poi rivelato qualche anticipazione sul decreto del test medicina 2019. Cambia il test di ingresso a medicina ma anche quello degli altri corsi di laurea a numero chiuso come veterinaria, architettura e professioni sanitarie. Come cambia? Verrà dimezzato il numero dei quesiti di logica che passerà da 20 a 10, mentre aumentano le domande di cultura generale, passando da 2 a 12. Le domande di cultura generale verteranno sui seguenti argomenti: storia, letteratura italiana e straniera, attualità. I quesiti rimangono 60 e comprenderanno anche i consueti 18 di biologia, 12 di chimica, 8 di fisica e matematica.

TEST INGRESSO MEDICINA 2019

Gli iscritti al test medicina 2019, inoltre, avranno la possibilità di svolgere un test psico-attitudinale sul portale Universitaly con l'obiettivo di fare un'autovalutazione delle loro competenze rispondendo a domande mirate per capire il loro orientamento accademico e professionale. Altra novità che farà felice le future matricole è che con i test di ingresso 2019 le università sono invitate ad attivare i corsi di preparazione ai vari test di medicina, odontoiatria, veterinaria e architettura. 

Ecco le date dei test di ingresso 2019: