Test medicina 2018: cosa devi portare alla prova

Di Maria Carola Pisano.

Test medicina 2018: quali documenti portare alla prova d'ammissione del 4 settembre

TEST MEDICINA 2018

Test medicina 2018: cosa portare alla prova
Test medicina 2018: cosa portare alla prova — Fonte: istock

Gli aspiranti studenti di medicina hanno ancora pochi giorni per ripassare in vista della prova d'ammissione del 4 settembre. L'appuntamento con il  test medicina 2018, la prova ad accesso programmato nazionale, è il 4 settembre alle ore 11:00 e le aspiranti matricole devono fare attenzione alle istruzioni presenti nel bando Miur sui documenti da portare il giorno del test di medicina.

TEST MEDICINA 2018: COSA PORTARE

Si può portare la penna? Si possono portare dei fogli per fare i calcoli? La risposta a entrambe le domande è no. Il giorno del test medicina 2018 gli studenti dovranno portare con sé solo:

  • Documento di identità in corso di validità (carta di identità, patente o passaporto)
  • Ricevuta dell'iscrizione online alla piattaforma Universitaly
  • Ricevuta del pagamento del bollettino dell'università per l'iscrizione al test d'ingresso

La penna sarà fornita direttamente dall'università ed è proibito introdurre di proprie all'interno della sede. Sono vietati anche smartphone, smartwatch e altre apparecchiature elettroniche. Lo stesso vale per libri, manuali e appunti.

Prima del test assicuratevi di avere tutti i documenti in ordine per evitare corse dell'ultimo minuto e scoprite tutto quello che c'è da sapere sul test medicina 2018: