Test Invalsi terza media 2018: cosa succede se la tua scuola non ha pc o connessione

Di Maria Carola Pisano.

Il test Invalsi 2018 terza media si farà al pc: cosa succede se le scuole non riescono a fornire abbastanza computer agli studenti o se non hanno connessione a internet?

RIFORMA ESAME TERZA MEDIA 2018

Test Invalsi terza media 2018: le prove si svolgono al pc
Test Invalsi terza media 2018: le prove si svolgono al pc — Fonte: istock

Come sappiamo, l'intero esame di terza media è stato oggetto di diverse modifiche da parte del Miur che, con le regole della Buona Scuola, ha ridisegnato completamente l'esame conclusivo della scuola secondaria di primo grado. Cosa c'è di nuovo? Qui trovate tutti i cambiamenti apportati dalla Riforma, uno dei quali riguarda il test Invalsi 2018. La prova nazionale non farà più parte dell'esame finale e sarà sostenuta dagli studenti durante il mese di aprile, durante questo arco temporale. Altra importante novità è che le prove Invalsi saranno somministrate attraverso il metodo Computer Based Testing CBT: gli studenti le sosterranno al pc.

INVALSI 2018 TERZA MEDIA

Ciò che forse non è stato preso in considerazione è lo stato della digitalizzazione delle scuole: stando ai cambiamenti del test Invalsi 2018, ogni scuola dovrebbe fornire a ogni studente alle prese con l'esame di terza media un computer e ovviamente garantire una connessione a internet affidabile. Secondo Orizzontescuola.it sono ancora molte le scuole sprovviste di un numero sufficiente di pc che consenta a tutti gli studenti dell'ultimo anno di sostenere contemporaneamente le prove Invalsi. Cosa succederebbe poi se ci fossero problemi con la connessione a internet?

INVALSI 2018: IL TEST AL PC

Una soluzione forse è stata già prevista, ovvero la somministrazione del test Invalsi 2018 non in una data stabilita e uguale a livello nazionale ma all'interno di un arco temporale, che permetterebbe alla scuola di far sostenere l'Invalsi in date diverse a seconda delle sezioni.  Diverso è il caso della connessione a internet: cosa succede se non funziona o se non è affidabile? Probabilmente le risposte a queste domande arriveranno nel tempo: sappiamo che l'Istituto Invalsi dovrebbe inviare, entro il mese di ottobre, una nota tecnica con le informazioni utili affinché si sostengano al pc senza intoppi.

Non ti sei ancora informato su tutte le novità dell'esame di terza media 2018? Ecco le nostre ultime notizie: