Test Invalsi 2018: si potrà usare il tablet

Di Maria Carola Pisano.

Prova Invalsi 2018: le classi saranno divise in gruppi e potranno usare tablet per partecipare al test necessario per l'ammissione all'esame di terza media

DATE PROVE INVALSI 2018

L'esame di terza media ha subito diversi stravolgimenti tra cui uno che riguarda il test Invalsi 2018: non sarò più accorpato all'esame stesso ma verrà svolto durante il mese di aprile e sarà comunque un requisito necessario per l'ammissione all'esame conclusivo della scuola media. Diversamente dall'anno scorso non sarà svolto in un'unica data a livello nazionale ma sarà fatto in un range di date del mese di aprile: tra il 4 e il 21. Diverso succede per le classi campione che svolgeranno il test in un'unica data, che sarà comunicata dall'Istituto Invalsi stesso entro il mese di febbraio. Inoltre, alle tradizionali due prove di matematica e di italiano, si aggiunge la terza prova di inglese.

Test Invalsi 2018: ok all'uso di tablet
Test Invalsi 2018: ok all'uso di tablet — Fonte: istock

PROVE INVALSI TERZA MEDIA

Altra novità riguarda la somministrazione del test che da quest'anno avverrà tramite PC. Questo dettaglio mette in crisi tutto lo svolgimento del test Invalsi 2018, come anticipato qui, in quanto le scuole non sono dotate di sufficienti computer e di una connessione a internet perfettamente funzionante. Questo problema sarà in parte risolto dalla possibilità di effettuare i test in più giorni, ma cosa succede per la disponibilità dei pc all'interno delle scuole?

Le scuole sono chiamate quindi a comunicare eventuali problemi per la somministrazione del test Invalsi 2018 e a trovare le opportune soluzioni: nel range di date utili per le prove, ciascuna scuola può dividere le classi terze in più sessioni e in più gruppi, per garantire un corretto svolgimento del test. Il numero di gruppi è ovviamente connesso ai computer disponibili che, comunque, non devono rispondere a particolari requisiti. Ma c'è di più, perché le prove Invalsi 2018, come segnalato nella nota del 10 ottobre, potrà essere svolto anche direttamente da un tablet, sempre però, collegato a Internet.

Non ti sei ancora informato su tutte le novità dell'esame di terza media 2018? Ecco le nostre ultime notizie: