Test IMAT 2017: perché Medicina in inglese dovrebbe essere la tua prima scelta

Di Marta Ferrucci.

La facoltà di Medicina in lingua inglese offre maggiori opportunità di quella tradizionale: ecco quali sono e perchè dovrebbe essere la prima scelta

MEDICINA IN LINGUA INGLESE 2017

VAI QUI PER CONSULTARE LE DOMANDE E LE SOLUZIONI APPENA PUBBLICATE DAL MIUR DEL TEST DI MEDICINA IN INGLESE IMAT 2017!

Per molti studenti iscritti al test IMAT 2017, il corso di laurea in lingua inglese rappresenta un piano B o addirittura il C: si tenta il test di Medicina tradizionale, poi il test di Professioni sanitarie ed infine il test di Medicina in lingua inglese. I risultati dell'IMAT sono online: ecco dove trovarli!

Fonte: istock

Ma questo corso di laurea dovrebbe essere tutt’altro che un piano C: si tratta di una Facoltà che – seppur più faticosa da seguire per via della lingua – offre ai suoi studenti molti vantaggi.

Ecco perché Medicina in lingua inglese deve essere la tua prima scelta:

  • E’ un corso innovativo sia nel metodo che nei contenuti: alle lezioni frontali si affianca un maggior coinvolgimento degli studenti, tirocini, approfondimenti e seminari
  • I docenti in molti casi provengono da istituzioni straniere e, quando sono italiani, hanno alle spalle importanti esperienze all’estero
  • Gli studenti del corso di laurea di Medicina in inglese sono pochi e meglio seguiti
  • Gli scambi internazionali sono più facili e numerosi
  • I nuovi medici, una volta laureati, sono pronti per partire in qualunque parte del mondo