Test Architettura 2020: bando MIUR

Di Maria Carola Pisano.

Test Architettura 2020: il decreto MIUR è online. Info su date, argomenti, domande e graduatoria

TEST ARCHITETTURA 2020

Test Architettura 2020: bando MIUR
Test Architettura 2020: bando MIUR — Fonte: istock

Il MIUR ha di recente pubblicato il bando per il test d'ingresso ad Architettura 2020, contenente informazioni molto importanti sulla prova, le scadenze e le domande. Quest'anno il test non è ministeriale e la graduatoria non sarà unica e nazionale come gli altri anni: ogni ateneo gestirà la prova e la propria graduatoria secondo le indicazioni presenti nel bando MIUR.

TEST ARCHITETTURA: BANDO MIUR

Oltre al fatto che la prova e la graduatoria del test Architettura 2020 non saranno nazionali, il MIUR aggiunge due importanti novità:

  • i quesiti diventano 40;
  • il tempo a disposizione scende a 60 minuti;
  • non è più prevista la soglia minima di 20 punti per entrare in graduatoria. 

ARCHITETTURA 2020: ARGOMENTI E DOMANDE

Ogni ateneo dovrà redigere un proprio test e fissare la data della prova entro il 25 settembre. Le prove saranno suddivise come segue: 

  • otto quesiti di cultura generale;
  • sei quesiti di ragionamento logico;
  • dodici quesiti di storia;
  • sei quesiti di disegno e rappresentazione;
  • otto quesiti di fisica e matematica.

Il punteggio per le risposte, invece, rimane lo stesso degli altri anni:

  • 1,5 punti per ogni risposta esatta;
  • meno 0,4 (- 0,4) punti per ogni risposta errata;
  • 0 punti per ogni risposta omessa.

 

Per tutte le altre informazioni sulla prova vi consigliamo di leggere il decreto ministeriale a questo indirizzo.