Tesina Maturità 2018: è più originale se usi i sondaggi online

Di Veronica Adriani.

Tesina maturità 2018, la soluzione originale sta nei dati autentici. Ecco come puoi creare dei sondaggi per dare supporto alla tua tesina

TESINA MATURITÀ 2018 ORIGINALE

Tesina maturità 2018: Un modo efficace per ricavare dati autentici è l'uso dei sondaggi online.
Tesina maturità 2018: Un modo efficace per ricavare dati autentici è l'uso dei sondaggi online. — Fonte: istock

A pochi mesi dall'esame di maturità 2018 scatta la corsa alla ricerca della tesina di maturità più originale. E così fioccano tesine su serie tv, film, canzoni, collegate in vario modo con le tante materie curricolari dell'ultimo anno (e non solo): noi stessi ve ne abbiamo proposte un bel po' qui, e i suggerimenti restano sempre validi:

TESINA MATURITÀ 2018 SUL BULLISMO: RACCOGLIERE DATI ORIGINALI

Il consiglio è sempre lo stesso: cercare un argomento che appassioni e collegare fra loro le materie secondo un filo logico. Ma da quali dati partire per non correre il rischio di scrivere inesattezze?

Facciamo un esempio. Poniamo il caso che tu voglia portare alla maturità 2018 una tesina sul bullismo. Un modo originale potrebbe essere quello di partire dalla serie TV 13 reasons why e raccontare il bullismo in una chiave moderna ma approfondita. A sostegno delle tue argomentazioni, sarebbe bene che portassi dei dati: quanti ragazzi sono stati vittima di bullismo nell'ultimo anno? Il dato è in calo o in crescita? Cosa si sta facendo per arginare il fenomeno? E via discorrendo.

Ecco allora che possono esserti utili risorse come queste:

Puoi partire da qui per spiegare - ad esempio - perché hai scelto proprio questo argomento e quale rilevanza ha avuto a livello nazionale nell'ultimo anno.

Ma a fare davvero la differenza potrebbe essere l'esperienza diretta dei ragazzi come te. Per ricavare dati su questo esiste un modo efficace, sicuro e completamente anonimo: i sondaggi online. Moltissimi studenti si stanno servendo dei moduli di Google per le loro tesine di maturità: creano domande ad hoc e le diffondono sui social network, sia fra parenti e amici, sia all'interno di gruppi dedicati. I dati raccolti vengono messi insieme e trasformati in grafico, in modo tale da avere un colpo d'occhio immediato sul fenomeno e non dover fare ulteriore fatica per rendere leggibile il materiale raccolto.

Creare i moduli è molto semplice: basta andare su Google Forms accedendo con il tuo account Google (se non lo hai, dovrai crearlo) e cliccare su "nuovo modulo" in alto a sinistra. Nella schermata che si aprirà potrai scrivere la domanda a cui i tuoi intervistati dovranno rispondere e la modalità con cui dovranno farlo (risposta aperta o chiusa, scelta multipla, risposta breve e via discorrendo). Potrai inoltre personalizzare il tuo modulo con le immagini e il colore che preferisci e decidere, quando hai ricevuto abbastanza dati, di "chiudere" il modulo ad ulteriori risposte.

Se sceglierai con cura le domande da fare e le persone a cui inviarlo, il modulo ti porterà moltissimi dati autentici, che potrai inserire nella tua tesina con la certezza di averli ricavati personalmente e in maniera decisamente originale.

IDEE TESINE MATURITÀ 2018

Ora che hai tutti gli spunti che ti servono per creare una tesina originale utilizzando i sondaggi, è ora di metterti al lavoro! Ecco qualche aiuto per mettere insieme tutti i tasselli e creare da zero la tua tesina!