Terza prova 2018: quale voto si aspettano gli studenti

Di Maria Carola Pisano.

Terza prova maturità 2018: ecco quanto si aspettano di prendere i maturandi secondo i loro calcoli

MATURITA' 2018 TERZA PROVA

Terza prova maturità 2018: quale voto si aspettano gli studenti
Terza prova maturità 2018: quale voto si aspettano gli studenti — Fonte: istock

L'ultimo scritto della maturità 2018 è la terza prova, il quizzone fa la sua comparsa per l'ultimo anno all'esame di Stato conclusivo della scuola secondaria di secondo grado. Una volta archiviata la prova, agli studenti non rimarrà che pensare all'orale in cui dovranno presentare anche la loro tesina. Chiuse le tre prove scritte, è il momento di parlare delle loro proiezioni sul voto della terza prova maturità 2018.

SCRITTI MATURITA' 2018

Che voto pensano di prendere gli studenti alla terza prova 2018? Noi l'abbiamo chiesto ai diretti interessati sul gruppo Facebook Maturità 2018 e, anche se le prime impressioni sembravano positive, molti studenti non si aspettano nemmeno di arrivare a prendere la sufficienza, fissata a 10/15.

TERZA PROVA 2018 VOTO

Di tutti i partecipanti all'indagine sul voto, il 50% ci ha confessato di aspettarsi di prendere, per la terza prova di maturità, una valutazione compresa tra 10 e 13, oltre la sufficienza. Il 25% ambisce a volti più alti tra il 13 e il 15, mentre un altro 25% di studenti che si aspetta di prendere una valutazione inferiore a 10, segno del fatto che la terza prova 2018 è una delle prove scritte più difficili da affrontare per i ragazzi. Alla difficoltà avrebbero contribuito anche domande su argomenti mai affrontati in classe che potrebbero aver penalizzato gli studenti.