Terza prova maturità, all'artistico parte con un giorno di ritardo

Di Veronica Adriani.

Per i ragazzi del liceo artistico non è ancora tempo di terza prova 2018. Domani o dopodomani si affronta il quizzone della maturità

TERZA PROVA 2018

Terza prova 2018 per il liceo artistico: arriva con un giorno di ritardo rispetto agli altri
Terza prova 2018 per il liceo artistico: arriva con un giorno di ritardo rispetto agli altri — Fonte: istock

Il 25 giugno è per tutti la giornata dedicata alla terza prova di maturità. O meglio, per quasi tutti. Sì, perché i ragazzi del liceo artistico, mentre tutti i loro compagni degli altri indirizzi sono alle prese con le domande del quizzone di Maturità, sono ancora impegnati nel completamento della seconda prova. Quest'ultima, che richiede la creazione di un progetto artistico, mette a disposizione dei ragazzi tre giorni, 18 ore complessive per farlo.

Va da sé che, mentre tutti i maturandi si preoccupano delle loro performance nella terza prova 2018, che sia a crocette o a risposta aperta poco importa, la testa dei ragazzi dell'artistico è da tutt'altra parte. Fino a domani, almeno.

TERZA PROVA MATURITÀ 2018

Sì, perché da quel che scrivono sul Gruppo facebook Maturità 2018, i maturandi dell'artistico non avranno neppure il tempo di riprendere fiato, che dovranno immediatamente impegnarsi in una nuova performance: per la maggior parte di loro, infatti, la terza prova inizia direttamente il 26 giugno, appena il giorno dopo la fine della seconda prova pratica, insomma.

"Io faccio l'artistico, terza prova mercoledi e gli orali iniziano il 30" racconta Tiziana, suscitando lo stupore degli altri maturandi, che, pensando ai tempi previsti per la correzione dei loro elaborati, esplodono in un coro di "siete velocissimi!".

MATERIE TERZA PROVA 2018

Diverso è il discorso per Amalia, anche lei studentessa dell'artistico: "Anche io oggi finisco la seconda prova, l'orale 6 luglio... se ci arrivo" dichiara sconfortata. Per molti invece gli orali inizieranno sabato: un vero sollievo, perché alla fine della settimana - raccontano - potranno considerarsi definitivamente in vacanza, qualunque sia il voto.

Vuoi restare aggiornato sulle news sulla terza prova 2018 e la maturità in generale?