Terza prova 2018: come sarà quella degli studenti

Di Veronica Adriani.

Quali materie affronteranno gli studenti nello scritto della terza prova 2018, e in quanto tempo? Glielo abbiamo chiesto, ed ecco le risposte

TERZA PROVA 2018 MATERIE

Molti studenti non conoscono ancora le materie della terza prova 2018
Molti studenti non conoscono ancora le materie della terza prova 2018 — Fonte: istock

Lunedì 25 giugno gli studenti affrontano finalmente l'ultimo scritto dell'Esame di Stato, la terza prova 2018. I più diligenti hanno iniziato a studiare già tempo fa, mentre qualche ritardatario ha deciso di tenatre il tutto per tutto nei giorni immediatamente precedenti.

Il più grande cruccio di tutti, comunque, è lo stesso: il fatto di non sapere quali materie capiteranno all'interno dello scritto e in che forma. La terza prova della maturità 2018 infatti, lo ricordiamo, non solo non è uguale per tutti in forma e durata, ma prevede 6 tipologie di traccia:

  • Tipologia A, trattazione sintentica con 5 domande e risposte da 10-20 righe circa
  • Tipologia B, quesiti a risposta singola con 10-15 domande
  • Tipologia C, quesiti a risposta multipla
  • Tipologia D, problemi a soluzione rapida
  • Tipologia E, analisi di casi pratici e professionali
  • Tipologia F, sviluppo di un progetto

TERZA PROVA 2018 COME FUNZIONA

"Da me sono 4 materie (inglese, francese, matematica ed economia politica) ciascuna con 3 domande aperte di circa 10/15 righe" racconta Sara ai suoi compagni sul Gruppo facebook Maturità 2018. Sara è fra i fortunati che hanno potuto contare sull'aiuto dei docenti per conoscere tipologia e materie della terza prova. Lo stesso è stato per Eleonora "Da noi sono in totale 12 domande da 10 righe ciascuna riguardanti 4 materie. Abbiamo 180 minuti", Paola "Nella mia classe hanno scelto le domande aperte e quindi tre domande di 6 righe per ogni materia e le materie sono 4", Tamara "Da noi sono 4 materie: fisica, inglese, scienze naturali e filosofia in 2 ore e mezza massimo 10 righe" e Giorgia "Io ho 4 materie (educazione fisica, diritto, inglese e francese) 5 domande a risposta multipla e 2 aperte (max 4/5 righe) per materia e abbiamo 90/100 minuti circa".

Ma non per tutti è stato così. Amedeo cerca conforto sul gruppo: "Tre giorni alla Terza Prova. Tutti sanno le domande, noi non sappiamo nemmeno le materie. Ci hanno detto che verranno sorteggiate lunedì prima dell'inizio. Cosa possiamo fare?". Chiara, nella stessa situazione, ha trovato un solo modo per affrontare la prova: "Se vuoi il mio consiglio spassionato studia tutto e bene, non ci sono altre soluzioni". Più fortunata la classe di Gianluca: "Da noi ci hanno fatto scegliere, ma in quasi tutte le scuole che conosco" racconta.

TERZA PROVA 2018 RIPASSO E SIMULAZIONI

Non ti senti ancora sicuro per la terza prova 2018? Ripassa con noi!

Letteratura:

Letteratura greca e latina:

Storia dell'arte:

Storia:

Inglese:

Matematica e geometria

Fisica:

Diritto: