Terza prova 2017: come è andata (secondo gli studenti)

Di Maria Carola Pisano.

Anche la terza prova di maturità 2017 è finita: scopri se gli studenti sono andati bene o male

TERZA PROVA MATURITA' 2017

Maturità 2017: i pronostici degli studenti per la terza prova
Maturità 2017: i pronostici degli studenti per la terza prova — Fonte: istock

La terza prova della maturità è stata, in via del tutto straordinaria, divisa su più giorni: il 26 e il 27 giugno. La seconda data prevista era per tutte quelle regioni impegnate nel ballottaggio delle elezioni amministrativa. Per chi ha avuto la fortuna di affrontare la terza prova nella prima data, può cominciare a fare dei bilanci sulle voto complessivo delle prove scritte. Per questi studenti il ciclo di scritti si è definitivamente chiuso: manca solo l'esame orale, in cui dovranno presentare il proprio percorso multidisciplinare e rispondere alle domande della commissione d'esame.

MATURITA': COSA SI ASPETTANO GLI STUDENTI DALLA TERZA PROVA

I tempi sono quindi maturi per fare i primi pronostici: gli studenti sono ansiosi di sapere i voti degli scritti e possono iniziare, partendo anche dai crediti che hanno acquisito durante gli anni, a prevedere quale sarà il loro voto per la maturità. Tra chi è soddisfatto della prima prova e chi della seconda, c'è anche chi pensa di aver fatto un ottimo scritto pure in sede di terza prova. Un risultato inaspettato, se si pensa che per il quizzone era necessario studiare i programmi di tutte le materie.

TERZA PROVA 2017: IL SONDAGGIO

A dirci che la terza prova è andata meglio del previsto, sono proprio gli studenti. Stando al nostro recente sondaggio, oltre il 62% degli studenti ha dichiarato di esser soddisfatto della propria prova; il 26% pensa di esser andato male e il 12% prevede di esser andato meglio nelle domande delle materie umanistiche, meno bene invece sulle materie scientifiche. Nessuno ha invece dichiato di esser andato bene sulle scientifiche e male sulle umanistiche. Come mai le discipline scientifiche mettono più in difficoltà gli studenti? Noi abbiamo provato a rispondere qui. Se la tua terza prova è stata deludente, guarda i rimedi migliori per consolarsi!