Teorema di Pitagora: spiegazione e calcolo

Di Redazione Studenti.

Teorema di Pitagora: calcolo, formula ed esercizi del teorema che stabilisce una relazione tra i lati di un triangolo rettangolo

Cos'è il Teorema di Pitagora

Il teorema di Pitagora è uno dei teoremi più noti della geometria euclidea. È uno dei primi teoremi che si studiano in geometria e accompagna gli studenti in tutte le fasi della loro vita scolastica. 

Formula del teorema di Pitagora

Il teorema di Pitagora ci dice che in tutti i triangoli rettangoli, l'area del quadrato costruito sull'ipotenusa è uguale alla somma delle aree dei quadrati costruiti sui cateti.
Cos'è l'Ipotenusa? L'ipotenusa è il lato più lungo del rettangolo e si trova di fronte all'angolo retto.

Fonte: istock

Teorema di Pitagora: spiegazione

  • Un triangolo si dice rettangolo quando uno dei suo angoli è di 90°: ha, in pratica, un angolo retto.
  • I lati del triangolo che formano i lati vengono chiamati cateti.
  • L’angolo opposto è, invece, l’ipotenusa.

Sono molte le dimostrazioni di questo teorema ma le più semplici e chiare sono le dimostrazioni geometriche.

Dimostrazione del teorema di Pitagora
Dimostrazione del teorema di Pitagora — Fonte: getty-images

Dimostrazione pratica del teorema di Pitagora

Qui di seguito puoi vedere una chiarissima dimostrazione idraulica dle teorema di Pitagora che ti chiarirà definitivamente ogni dubbio.

    Domande & Risposte
  • Qual è l'enunciato corretto del teorema di Pitagora? 

    In tutti i triangoli rettangoli, l'area del quadrato costruito sull'ipotenusa è uguale alla somma delle aree dei quadrati costruiti sui cateti.

  • Come trovare l'ipotenusa?

    L'ipotenusa è uguale alla somma delle aree dei quadrati costruiti sui cateti.

  • Qual è il cateto maggiore?

    In un triangolo rettangolo è detto cateto maggiore il lato maggiore adiacente all'angolo retto.