L'importanza dell'amicizia: tema svolto

Di Redazione Studenti.

Tema argomentativo svolto sull'importanza dell'amicizia: il valore dell'amicizia nella vita di un adolescente e le emozioni che porta con sé

AMICIZIA: TEMA SVOLTO

Testo argomentativo sull'amicizia: tema svolto
Testo argomentativo sull'amicizia: tema svolto — Fonte: istock

L’amicizia è un valore estremamente importante nella vita di una persona, e di un adolescente in particolare: qui intervengono infatti altri fattori, come quello della socialità, del gruppo, dello scambio di esperienze comuni. Con un amico si cresce, si matura, si trova la propria strada e la propria identità.

I valori fondamentali dell’amicizia sono la fiducia e l’onestà. Quando una persona, senza esitare, ti guarda negli occhi e può dire “sì, di te mi fido!”, allora quella è vera amicizia. Per questa ragione è importante distinguere gli amici dai conoscenti. L’amicizia è un valore più profondo e radicato, che passa per la condivisione e lo scambio. L’amico non ti chiede di cambiare, non giudica le tue azioni ma allo stesso tempo ti fa notare se stai prendendo una strada sbagliata. A un amico puoi confidare pensieri, idee, segreti; a un amico puoi chiedere aiuto senza che questi pretenda nulla in cambio. La differenza fra amici e conoscenti, insomma, è abissale, ed essere circondati da persone non significa necessariamente essere circondati da amici.

TEMA ARGOMENTATIVO SULL'AMICIZIA

In qualche modo l’amicizia è un qualcosa di eterno, che non nasce e non muore, ma vive all'infinito dentro a ognuno di noi. Nonostante ciò, sarebbe un errore considerare gli amici nostri "cloni". Un amico è il nostro completamento, non il nostro sosia. La più grande conquista nell’amicizia è non aver bisogno di spiegarsi per capirsi: per questo il vero amico è quello con puoi anche stare in silenzio.

La cosa più importante in un rapporto di amicizia, secondo me, è il rispetto unito naturalmente alla sincerità, alla comprensione ed alla reciproca complicità. L'amicizia è un legame profondo che nasce dalla confidenza e in questo modo unisce due o più persone. L’amicizia non è esclusiva: si può distribuire tra molte persone, con varie sfumature, senza che nessuna si senta svalutata.

Capita, a volte, che l’amicizia deluda. Si può scoprire che un amico non è la persona che ci aspettavamo, o che agisce per suo interesse o necessità. Il vero amico non è questo, ma colui che in ogni momento è in grado di aiutarti, sia fisicamente che moralmente. Il vero amico mantiene i segreti e non tradisce.

I VALORI DELL'AMICIZIA

Tra i ragazzi i rapporti di amicizia spesso passano per il gruppo, che vive importanti e decisive esperienze che restano indimenticabili e contribuiscono alla crescita di ciascuno. È però fondamentale che all'interno dello stesso ognuno trovi lo spazio necessario per esprimersi, confrontarsi, condividere, mantenendo una certa propria libertà di scelta.

Grazie al mio carattere estroverso mi riesce facile avere dei buoni rapporti di conoscenza con tutti e di vera amicizia con alcuni, anche se non molti. Per la maggior parte si tratta di ragazzi che frequento sin dall'infanzia con cui ho condiviso esperienze positive e negative. Cresciamo insieme e ci influenziamo reciprocamente anche in tema di gusti musicali, abbigliamento e letture.

Diverso è il discorso per ciò che riguarda la mia personalità: in questo caso ascolto volentieri i consigli "costruttivi" che mi danno gli amici, ma poi preferisco scegliere con la mia testa.

Per concludere, ecco una citazione di Kahlil Gibran:
Amico mio, tu e io rimarremo estranei alla vita, e l'uno all'altro, e ognuno a se stesso, fino al giorno in cui tu parlerai ed io ti ascolterò, ritenendo che la tua voce sia la mia voce: e quando starò ritto dinanzi a te pensando di star ritto dinanzi ad uno specchio.

    Domande & Risposte
  • Quali sono i valori dell'amicizia?

    I valori più importanti e fondamentali dell'amicizia sono l'onestà e la fiducia che deve esserci tra le persone.

  • Come si fa un tema argomentativo sull'amicizia?

    Un tema argomentativo sull'amicizia si inizia con l'introduzione, cioè raccontando cos'è secondo te questo sentimento, si prosegue presentanto una tesi che devi argomentare, poi un'antitesi, cioè un punto di vista opposto al tuo. Infine concludi la tua esposizione.