Tema sulla tragedia manzoniana

Tema sulla tragedia manzoniana: cosa si intende per tragedia storica durante il Romanticismo italiano, caratteristiche e quali sono le novità che introduce Manzoni. Traccia svolta

Tema sulla tragedia manzoniana
getty-images

TEMA SULLA TRAGEDIA MANZONIANA

Tema sulla tragedia manzoniana
Fonte: getty-images

Durante il Romanticismo Italiano ha sviluppato una nuova forma di tragedia, chiamata tragedia storica, che cerca di coniugare le storie dei personaggi in un contesto storico fedele, ma arricchito da sentimenti e passioni tipici del movimento romantico. Manzoni ha fornito la realizzazione più compiuta di questo genere nella sua opera, Adelchi.

La tragedia tradizionale classica seguiva l'unità di luogo, tempo e azione, come definito nella Poetica di Aristotele. La regola dell'unità richiedeva che l'azione della tragedia non superasse le ventiquattro ore, che si svolgesse in un solo luogo, senza cambiamenti di scena, che l'azione rimanesse fissa e che fosse esplorata indipendentemente da qualsiasi contesto storico.

La novità della tragedia di Manzoni ha come caratteristiche la scelta delle tragedia storica e il rifiuto delle unità aristoteliche. Il suo stile si discosta dalla tradizione classica in quanto non rispetta le regole delle unità di tempo e luogo, ma mantiene comunque l'unità d'azione. Ciò porta ad un'esagerazione delle passioni, che sono forzate in un contesto di limiti di tempo e di luogo. Questo crea una sorta di "falso" nella tragedia classicistica, come definito da Manzoni con il termine "romanzesco". Per scrivere una tragedia come quella di Manzoni, bisogna inventare i fatti sulla base della storia documentata, e comprendere la psicologia dei personaggi oltre i fatti esteriori. Inoltre, è importante che le figure rappresentate riflettano realisticamente i comportamenti umani attraverso parole che corrispondano alla loro abituale modalità di parlare.

Manzoni sosteneva che i soggetti della letteratura dovessero basarsi su fatti reali, al fine di ottenere il "vero poetico" nella loro opera. Per questo motivo, egli credeva che la storia offrisse un repertorio di soggetti interessanti e affascinanti, con cui scrivere tali opere. Inoltre, credeva di essere libero da qualsiasi regola artificiosa, permettendo così all’autore di esprimere la sua visione in modo realistico. Manzoni, ispirato dai drammi storici di Shakespeare, era convinto che ciò che è reale sia anche il più interessante da rappresentare.

Della tradizione classica Manzoni conserva la suddivisione in cinque atti e il coro, ma modifica la funzione di quest'ultimo trasformandolo da personaggio che esprimeva i entimenti di un spettatore ideale a una voce riservata al poeta che in questo modo può intervenire nel testo senza distorcere la verità storica delle vicende. Ad esempio nei due cori dell'Adelchi il poeta riesce a arricchire il paesaggio naturale di un'altra dimensione, quella storica; ai boschi e ai campi si uniscono le rovine degli edifici romani, le valli vedono il passaggio dell'esercito dei Franchi. L'Adelchi affronta temi politici, etici e religiosi che rappresentano la realtà del Manzoni. In una lirica di questa tragedia, il coro dell'atto IV, si può misurare completamente l'innovazione introdotta dalla poesia manzoniana rispetto alla tradizione classica.

Dai un'occhiata ai nostri appunti:

UN AIUTO IN PIU' PER I TUOI TEMI

Essere in grado di scrivere un buon tema alle Medie e alle Superiori è fondamentale per poter comunicare efficacemente, sviluppare le proprie capacità cognitive, prepararsi al mondo dell'università e del lavoro, migliorare la propria creatività.

Saper scrivere bene, infatti, racconta molto di sé e per questo motivo è importante saperlo fare nel migliore dei modi. Ecco qualche strumento che può tornarti utile:

ALTRI TEMI SVOLTI PER LA SCUOLA

Temi svolti Guida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia | Tema sull'emigrazione oggi | Tema sui videogiochi: scatenano l'aggressività? | Tema sulle api: perché api e insetti sono importanti per il mondo?| Tema sul gender gap: riflessioni sulla disparità di genereTema sull'energia pulita: risorse energetiche e fonti rinnovabiliTema sull'autostimaTema sulla Generazione ZTema sull'inflazione: cause e conseguenzeTema sul terremoto: riflessioni su cause e conseguenzeFluidità sessuale: che vuol dire? Riflessioni e spuntiIntelligenza artificiale: cos'è e dove ci porteràI pericoli della rete e l'importanza dell'educazione digitaleTema sull'educazione ambientaleReddito di cittadinanza: cos'è e a cosa serve

PODCAST: COME SCRIVERE UN TEMA

Un podcast che in pochi minuti ti illustra come si scrive un tema, dalla A alla Z.

Ascolta su Spreaker.

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più