Tema sull’importanza della lettura

Di Redazione Studenti.

Perché è importante leggere? Qual è il rapporto tra i giovani e i libri? Tema sull’importanza della lettura e il suo valore nella società di oggi.

L'IMPORTANZA DELLA LETTURA: TEMA SVOLTO

Tema sull'importanza della lettura
Tema sull'importanza della lettura — Fonte: istock

La lettura è uno dei tanti argomenti che non passano mai di moda, è sempre attuale. La domanda è sempre la stessa: leggere è utile o non serve a nulla? In Italia, secondo recenti statistiche, si dimostra che gli italiani non sono proprio un popolo di lettori, nonostante la gran parte della letteratura mondiale sia nata nel nostro paese. "Leggere è il cibo della mente": questa frase si sente molto spesso e racchiude all'interno moltissimi significati. La certezza è che leggere fa bene a noi stessi in svariati modi, per esempio aiuta lo sviluppo e il perfezionamento del linguaggio; una persona che legge migliora il proprio modo di parlare. Oltre che relazionarsi in modo migliore con le persone, perfeziona il modo di scrivere migliorandone l'ortografia e arricchendo il proprio vocabolario. Leggere è anche una forma di sfogo, comunicando i propri pensieri e ideali. La lettura può risvegliare interessi su un determinato argomento facendoci quindi appassionare, sviluppando lo spirito critico e facendo suscitare dentro di noi domande. È una porta aperta che ci può portare in tutti posti che vogliamo, ogni libro infatti è a se, leggendo possiamo viaggiare senza nemmeno muoverci fisicamente. I libri sono molto importanti perché è grazie a loro che le informazioni, soprattutto le più antiche, si sono conservate arrivando fino a noi facendoci sapere chi siamo, da dove veniamo e la nostra storia. Leggere stimola la fantasia perché ci porta a fantasticare dentro di noi, immaginare i personaggi, i luoghi e gli avvenimenti contenuti nel libro.

Ascolta su Spreaker.

Il filosofo tedesco Arthur Schopenhauer afferma che: "L'arte di non leggere è assai importante. Essa consiste nel non prendere in mano quello che in ogni momento occupa immediatamente la maggior parte del pubblico". Inoltre dice che "Durante la lettura, veramente la nostra testa non è che l'arena di pensieri altrui. Quando questi se ne vanno, che cosa rimane? Questa è la ragione perché colui che legge molto e quasi tutto il giorno, e negli intervalli si riposa passando il tempo senza pensare, a poco a poco perde la capacità di pensare da sé". Leggere può quindi essere inteso in maniera negativa nel caso in cui si legga molto. Per i giovani non c'è il pericolo che questo accada perché come si nota gli adolescenti leggono veramente poco, questo forse a causa delle nuove tecnologie come la televisione, i social e i videogiochi che attirano di più la loro attenzione distaccandoli dai buoni e vecchi libri. Questa è quasi una sorta di scusa visto che leggere è considerato da molti un attività poco attraente e faticosa perché richiede tempo e molta forza di volontà, talvolta può portare a soddisfazioni e a un arricchimento della persona, non leggere è quindi svantaggioso perché non ci fa conoscere molte cose interessanti.

TEMA SULL'IMPORTANZA DELLA LETTURA: CONCLUSIONE

Come dice Gianni Rodari "il verbo leggere non sopporta l'imperativo", quindi non serve a nulla imporre la lettura perché si otterrà solo l'effetto contrario, dunque bisogna educare alla lettura e la scuola può essere d'aiuto; il compito dell’insegnante è anche quello di mostrare ai giovani di oggi il lato positivo e l’importanza della lettura.

Temi svolti: Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia