Tema sul cyberbullismo

Di Redazione Studenti.

Tema sul cyberbullismo: introduzione, svolgimento e conclusione del tema argomentativo sul cyberbullismo detto anche bullismo informatico

TEMA SUL CYBERBULLISMO

Tema sul cyberbullismo
Tema sul cyberbullismo — Fonte: getty-images

Da anni si fa un gran parlare di cyberbullismo, una forma particolare di bullismo che ha iniziato a prendere piede con le nuove tecnologie. Sappiamo davvero di cosa si tratta, come si manifesta e chi colpisce in particolar modo?

Il cyberbullismo è una forma di bullismo che colpisce le persone ritenute più deboli attraverso l’uso delle nuove tecnologie informatiche: social network, giochi online, conversazioni via chat e forum.

Derisioni, insulti e offese possono arrivare in milioni di modi diversi: sono note le condivisioni sulla rete di foto o video imbarazzanti fatte alla vittima, la diffusione di messaggi offensivi per danneggiare con cattiveria la reputazione del soggetto ritenuto “diverso”; denigrazioni continue e minacciose per incutere timore e ancora la diffusione in rete di informazioni personali o confidenziali delle vittime. La vergogna del soggetto preso di prima ha il sopravvento con conseguenze a volte anche fatali.

Il cyberbullismo, a differenza del bullismo, ha un pubblico enorme e può essere praticato anche da persone anonime in piena libertà e da ogni parte del mondo e può agire in qualsiasi momento della giornata. Se il cyberbullismo avviene via chat o tramite un account falso è difficile rintracciare il “bullo”. Purtroppo questo fenomeno è in larghissima espansione ed è veramente frequente e difficile da fermare. Una conversazione, una chat può essere messa online in brevissimo tempo e allo steso modo anche una foto rubata o una confidenza. Tutti noi potremmo essere oggetto preso di mira e vittime di questo fenomeno che è in larga crescita.

COS'È IL CYBERBULLISMO

La paura è per i più giovani, coloro che sono più coinvolti e avvezzi all’utilizzo di internet. Non c’è più rispetto del diverso, delle diversità che non sono sempre negative, ognuno è diverso dall’altro, per fortuna non siamo tutti uguali ma abbiamo hobby, cultura e idee differenti. Tristemente famose sono le storie di ragazzi in sovrappeso o omosessuali che vengono presi in giro pubblicamente sulla rete, sui social network, in chat di gruppo con foto, video, frasi offensive o volgari. E spesso e volentieri queste cattiverie sono rivolte anche alle persone del mondo dello spettacolo, persone che ovviamente sono mediaticamente esposte.

Alla base di quanto detto, dovrebbe esserci oltre che rispetto anche amore verso il prossimo, bisognerebbe ricordarci che a volte è meglio spendere qualche parola buona e difendere coloro che vengono insultati e che sono oggetto di scherzi o critiche pesanti. I giovani di oggi a volte non si rendono conto della gravità del fenomeno del cyberbullismo, considerano spesso come un divertimento l’accanirsi verso altre persone.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia