Tema sui giovani e il futuro

Di Redazione Studenti.

Tema sui giovani e il futuro: traccia svolta completa di riflessioni personali sulle critiche rivolte ai giovani d'oggi

TEMA SUI GIOVANI E IL FUTURO

Tema svolto sui giovani e il futuro
Tema svolto sui giovani e il futuro — Fonte: getty-images

Se il docente ti ha assegnato la seguente traccia per scrivere un tema: Discutete quest’affermazione di uno studioso sul comportamento dei giovani: ”Vivono alla giornata, raramente guardano al passato, hanno perso la fiducia nel futuro”, di seguito potete trovare uno spunto per svolgerla al meglio, con riflessioni personali sul rapporto dei giovani d'oggi con il futuro.  

SVOLGIMENTO

Vivere alla giornata, disinteressarsi del passato, essere sfiduciati nel futuro: sembra più il ritratto di una persona che non ha alcuno scopo nella vita piuttosto che lo stereotipo dei giovani.  I media disegnano i giovani come privi di ogni stimolo, pronti a dar sfogo ai loro istinti incontrollati. In realtà, nell’universo giovanile, esistono migliaia di situazioni e comportamenti diversi, che non possono essere ingabbiati in uno stereotipo semplicistico come quello propostoci dallo studioso.
Certo, forse è vera per una parte di noi giovani ma non è possibile fare di tutta l'erba un fascio.  

La posizione dello studioso rispecchia l'andamento generale della nostra società, dove ci si limita troppo spesso a valutare le apparenze, semplificando qualsiasi concetto in categorie assolute, come bianco o nero, giusto o sbagliato. È quindi opportuno andare a fondo nelle cose, riuscire a capirne la vera essenza e attribuire loro il giusto significato. Tale modo di fare può essere applicato anche nel nostro caso. Se, infatti, guardiamo più da vicino l’universo giovanile si può notare come esistono migliaia e migliaia di diverse realtà, troppe per essere condensate in un’unica dichiarazione.   

I giovani, pur non avendo una grande fiducia nel futuro, si pongono mete e obiettivi da raggiungere nel tempo lavorando giorno dopo giorno per raggiungerli. In questo senso abbiamo però solo parlato di due realtà estreme dell’universo giovanile.

Ma tra questi due estremi, ci sono una serie di sfumatura non facilmente visibili o analizzabili.  
È difficile, quindi, riuscire a tracciare un profilo del giovane di questa società per i motivi illustrati in precedenza.
Ci sono, però, caratteristiche comuni un po’ a tutti i giovani, come ad esempio: il desiderio di certezze, quello di credere nel futuro, maggiore consapevolezza rispetto al passato. Anche se l'argomento meriterebbe più spazio, in conclusione possiamo dire che la visione del futuro non è poi così pessimistica come quella propostaci dallo studioso.

Consulta le nostre guide per scrivere un buon tema: