Tema svolto sul problema dei rifiuti

Di Redazione Studenti.

Tema sul problema dei rifiuti: traccia svolta. Introduzione, svolgimento e conclusione completa di possibili soluzioni

TEMA SUL PROBLEMA DEI RIFIUTI

Tema svolto sul problema dei rifiuti
Tema svolto sul problema dei rifiuti — Fonte: getty-images

Se i prof ti hanno assegnato un tema sul problema per i rifiuti, di seguito trovi qualche spunto in questa traccia svolta, partendo dalla consegna: “Un grave problema emerso nella seconda metà del ‘900 e sottolineato dall’ecologia è quello dello smaltimento dei rifiuti di ogni genere. Le cause del problema nell’ambito della società industriale avanzata sono numerose, ed è possibile individuare suggerimenti per una loro possibile soluzione.”

Prima di iniziare può esserti utile dare un'occhiata alla nostra guida su come scrivere un tema.

Nella società attuale i rifiuti e il problema del loro corretto smaltimento rappresentano un pericolo per il futuro dell’ecosistema, per la salute dell’uomo e della Terra in generale. Infatti la società occidentale produce un numero molto elevato di merci e oggetti vari e il nostro sistema di vita, puntato a consumare, crea una grande quantità di rifiuti da smaltire e attua un enorme spreco delle risorse.

TEMA SUI RIFIUTI: SVOLGIMENTO

Attualmente uno dei problemi della gestione dei rifiuti è la loro distruzione, ricorrendo spesso a soluzioni provvisorie che rimandano solo il ripresentarsi del problema. Un esempio è l’utilizzo delle discariche, ormai sorpassate e troppo inquinanti, da cui però l’Italia dipende molto nella gestione dello smaltimento.

Il più grave dei pericoli che derivano dalla presenza di discariche è, in effetti, quello dell’inquinamento del suolo, delle acque sia sotterranee che superficiali, oltre allo sprigionamento di esalazioni tossiche, fumi, che sporcano l’aria che respiriamo.
Oltre a tutto questo bisogna aggiungere anche il problema dei rifiuti speciali prodotti dalle fabbriche, dalle industrie, dagli ospedali eccetera, che, contenendo sostanze altamente tossiche devono subire processi molto più complessi e costosi per la loro distruzione.

Non si può quindi restare a guardare di fronte a questo fenomeno se non si vuole affrontare, dopo l’emergenza rifiuti, quella della salute. La capacità delle discariche nel nostro Paese è una difficoltà che non si dovrebbe ignorare ma che, guardando le esigenze presenti e future, necessita di immediate soluzioni nell’organizzazione e nella tecnologia dei nostri sistemi.

TEMA SUL PROBLEMA DEI RIFIUTI, CONCLUSIONE

Bisognerebbe che le istituzioni capissero che i rifiuti non sono soltanto un fastidioso ingombro, ma una fonte importante di energia e ricchezza. Una delle soluzioni al problema dei rifiuti, è lo sfruttamento degli stessi per produrre energia alternativa. Questo sarebbe reso possibile dalla costruzione di necessari impianti di smaltimento al passo coi tempi, efficienti e poco inquinanti (i termovalorizzatori), che utilizzerebbero la combustione dei rifiuti per rifornire di energia intere città

Un altro tipo di soluzione, che non esclude la precedente, potrebbe riguardare la produzione delle merci. Legrandi aziende dovrebbero essere invitate a ridurre l'utilizzo di imballaggi e confezioni superflue. La soluzione di questo grande problema avrebbe degli enormi vantaggi dal punto di vista ambientale. Le conseguenze di questi comportamenti green si vedrebbero non solo nell'immediato, ma soprattutto saranno apprezzate dalle generazioni successive. 

Non si andrà molto lontano però se non ci sarà un cambiamento nella coscienza e nel senso civico e morale delle persone, virtù molto rare al giorno d'oggi, che però potrebbe richiedere anni. Lo stesso impegno che si chiede alle istitutzioni, dovremmo chiederlo a noi stessi. Bisognerebbe capire che il problema dei rifiuti ci riguarda tutti da vicino, e che condiziona oggi e potrebbe condizionare ancor di più nel futuro la qualità e la vivibilità delle nostre città e di tutto il mondo.