Tema argomentativo svolto sul viaggio

Di Redazione Studenti.

Tema argomentativo sul viaggio come scoperta e negazione di noi stessi. Il viaggio come metamorfosi e trasformazione. Esempio di tema svolto

TEMA SUL VIAGGIO

Tema argomentativo svolto sul viaggio
Tema argomentativo svolto sul viaggio — Fonte: getty-images

Viaggiare è una vera e propria arte, una passione che non tutti coltivano per scelta o per possibilità.  

Io considero il viaggio come una poesia: un individuo parte con il proprio bagaglio, e dopo un percorso, tornando a casa, si scopre a portare con sé una diversa valigia, più grande ed esplosiva, con altri pensieri, altre emozioni ed altri oggetti.

Il viaggio può anche essere vissuto come una continua indagine privata: cerchiamo il nostro vero carattere, la nostra personalità più nascosta, i nostri desideri e le nostre passioni più interiori. Il nostro animo può finalmente mostrarsi: così, dopo un percorso più o meno lungo ed intenso in cui vediamo fuoriuscire emozioni e sentimenti nascosti, ci scopriamo diversi da come eravamo partiti.

Descrivere noi stessi è davvero difficile, al punto che anche per molti autori letterari solamente viaggiando e scoprendo nuovi mondi, rimanendo da soli con noi stessi possiamo davvero comprendere chi siamo.

L’importante non è la destinazione, né e il traguardo: ciò che conta davvero nel viaggio è il viaggio stesso. Basti pensare al viaggio compiuto metaforicamente dai nostri poeti italiani e non, o quello intrapreso nel romanzo di Luigi Pirandello Il Fu Mattia Pascal, in cui si manifesta invece la negazione della persona e la scoperta di una nuova personalità.

TEMA ARGOMENTATIVO SUL VIAGGIO

Continuo a ritenere che ognuno di noi dovrebbe avere la possibilità di iniziare un viaggio, un lungo viaggio alla scoperta di se stesso. Ritengo che solamente il viaggio possa far scaturire questa verità, non solo fatta di scoperta, ma anche di trasformazione di noi stessi. Un viaggio verso i Paesi in via di sviluppo potrebbe ad esempio aprirci lo sguardo su nuovi modi di pensare e vivere. 

Personalmente, adoro le scoperte che si fanno durante i viaggi: culturali, linguistiche, ma anche alimentari. Purtroppo non ho avuto modo, se non attraverso gite scolastiche, di poter fare molti viaggi. Con la mia famiglia ne faccio uno all’anno in una meta estiva durante le vacanze, ma spero di avere la possibilità più avanti di poterne fare almeno uno all’anno in luoghi diversi.

Sarebbe importante per me avere la possibilità non solo di esplorare il mondo, ma anche di poter imparare lingue nuove, che oggi conosco solo a livello scolastico.

COME SI SCRIVE UN TEMA: IL PODCAST

Ascolta la puntata del nostro podcast dedicata alle tecniche di scrittura del tema perfetto. Spiegazione in meno di 5 minuti!

Ascolta su Spreaker.