Studiare all'estero: 165 progetti Erasmus+ per scambi tra scuole

Di Veronica Adriani.

165 i progetti Erasmus+ approvati per incentivare la mobilità europea tra le scuole. Pubblicata la lista con 836 candidature di scuole partner

STUDIARE ALL'ESTERO

Studiare all'estero fin dalle scuole superiori? Si può, con Erasmus+
Studiare all'estero fin dalle scuole superiori? Si può, con Erasmus+ — Fonte: istock

165 progetti approvati per far partire partenariati e promuovere scambi fra scuole europee: è il programma Erasmus+, grazie al quale le scuole di ogni ordine e grado possono collaborare con altre scuole europeesu tematiche di interesse comune, perseguendo un progetto specifico. Insegnanti, studenti e staff, insomma, possono organizzare scambi fra scuole, un'iniziativa che piace al punto che al momento sono già 836 le scuole italiane in lista approvate come partner.

PROGETTI ERASMUS

Da nord a sud, sono moltissimi i progetti in campo: dall'educazione al rispetto e alla tolleranza a programmi di sport; da progetti che incentivano le STEM e la riduzione del gender gap ad altri sull'alfabetizzazione digitale. C'è chi parlerà di imprenditoria e start up e chi si occuperà di tradizioni; chi avrà un focus sulla salute e chi preferirà l'inglese, l'educazione ambientale o lo sviluppo energetico.

STUDIARE ALL'ESTERO: COME FARE

Qualche buon consiglio per muoverti se vuoi studiare all'estero: